Assigeco Piacenza sconfitta nell’esordio in Supercoppa

assigeco piacenza supercoppa

L’Assigeco Piacenza esce sconfitta dal Palaruggi di Imola in quello che era l’esordio nella Supercoppa LNP. 90-77 il punteggio finale in favore dei padroni di casa de Le Naturelle Imola.

L’Assigeco parte subito forte sfruttando la buona vena realizzativa di Ferguson e Gasparin, riuscendo a chiudere avanti il primo quarto sul 24-25, nonostante qualche sbavatura difensiva di troppo.

La reazione di Imola arriva prontamente nel secondo quarto, quando i padroni di casa tentano la prima fuga subito spenta da un ispirato Santiangeli che tiene a contatto i suoi (42-38 al 17’). All’intervallo lungo, però, l’Andrea Costa è comunque avanti di 7 lunghezze (51-44).

Al ritorno in campo Bowers e compagni arrivano a toccare anche il primo vantaggio in doppia cifra, grazie a un parziale di 13-8 (64-52 al 25’), un gap che l’Assigeco non riuscirà più a colmare nonostante i tentativi nel finale di un positivo Rota e di Santiangeli, top scorer biancorossoblu a quota 16 punti.

Finisce 90-77 per Imola.

Mercoledì 11 settembre, alle ore 20:30, al PalaBanca, l’Assigeco Piacenza avrà già la possibilità del pronto riscatto contro l’Orasì Ravenna, nella seconda giornata della Supercoppa LNP.

LE NATURELLE IMOLA – UCC ASSIGECO PIACENZA 90-77

(24-25, 51-44, 73-62)

Imola: Ingrosso 9, Ivanaj, Morse 15, Taflaj 6, Valentini 11, Calvi 3, Fultz 12, Baldasso 11, Masciadri 13, Bowers 9, Alberti. All: Di Paolantonio.

Piacenza: Montanari, Ferguson 11, Fumagalli, Ogide 14, Molinaro 3, Rota 7, Gasparin 14, Piccoli 2, Turini 8, Cremaschi 2, Santiangeli 16, Jelic. All: Ceccarelli.