Da in escandescenze in un bar, distruggendo arredi e minacciando i clienti: bloccato dai carabinieri col taser

Deviavano tir, AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri
Piacenza 24 WhatsApp

Momenti di paura in via La Primogenita. Un uomo di 50 anni, originario del Veneto, si trovava in un bar quando, forse in seguito all’abuso di alcol, ha dato in escandescenze. Ha iniziato a inveire contro titolare e clienti cominciando a distruggere mobili, sedie e tavoli. Sul posto sono intervenuti i carabinieri: alla vista delle divise, però, l’uomo ha cercato di aggredire anche i militari. Questi ultimi lo hanno bloccato utilizzando il taser. Una volta reso inoffensivo, i carabinieri lo hanno condotto in caserma e denunciato.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank