Carrarese – Piacenza, biancorossi a caccia di conferme

Carrarese - Piacenza

Nemmeno il tempo di gioire ed il calendario impone al Piacenza Calcio la quarta tappa del suo percorso in campionato. Per la seconda volta in  7 giorni i biancorossi sono di scena a Carrara, questa volta per vedersela contro una Carrarese ad oggi imbattuta in campionato.

Segui Piacenza – Carrarese su RADIO SOUND con STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino in diretta. Fischio d’inizio alle 17:30

Piacenza, due gol e tanta fiducia in più

Radio Sound blank blank blank blank

Serviva una scossa a questo Piacenza così giovane ed incapace di centrare il bersaglio nei primi 220 minuti della stagione, nonostante le tantissime occasioni create (specialmente nel match contro il Pontedera. La scossa è arrivata nel momento più inatteso, dopo una vigilia da incubo. Nonostante la notizia di quattro positivi in squadra e l’impossibilità di effettuare gli allenamenti pre – partita a causa dei rigidi protocolli legati al Coronavirus i ragazzi di Manzo contro il Livorno hanno sfoderato la loro miglior prestazione, creando ancora una volta tantissimo, ma soprattutto capitalizzando con il gol di Corbari e Gonzi (leggi qui).

4-3-1-2, e la mano del mister

Così come era forse troppo presto per scoraggiarsi dopo la brutta sconfitta con il Grosseto non è nemmeno giusto incensare troppo la squadra dopo queste due buone prestazioni. Detto questo, è innegabile che si inizi a vedere la meno dell’allenatore e la sua idea di calcio. Quella stessa idea che forse è costata il punto nel finale del match con il Pontedera, ma che rimane una filosofia chiara: non buttare mai via il pallone, ed iniziare a costruire da dietro.
Manzo ha dimostrato di essere un allenatore aperto, in grado di cambiare le carte in tavola. Non si è fossilizzato sul 4-3-3 con cui aveva intenzione di schierare il Piacenza nel pre – campionato, ma ha voluto subito cambiare assetto, permettendo a Palma di esprimersi al meglio dietro alle due punte.

Corradi e Piacenza, avanti ancora insieme

Piacenza Calcio e coronavirus. Un altro positivo tra i biancorossi, ma non è un giocatore

Il calcio nell’epoca della pandemia di Coronavirus è sempre più complicato. Lo ha capito molto presto il Piacenza Calcio che nel prepartita di mercoledì non ha neppure potuto allenarsi per la presenza di quattro positivi in squadra. Questa mattina (venerdì) c’è stato un nuovo caso di positività, ma non tra i giocatori. Il tesserato, come segnala il club in una nota ufficiale, è stato posto in isolamento, seguendo il protocollo in vigore.

Carrarese, un bel banco di prova contro la formazione di Baldini.


Silvio Baldini, noto per aver allenato anche in serie A (Empoli, Parma, Lecce, Catania) Dal 2017 è saldamente sulla panchina dei gialloazzurra. La sua Carrarese sembra aver trovato già la quadra con il 4-2-3-1 in cui Infantino è il terminale offensivo. Gli apuani sono imbattuti in campionato e nelle ultime due gare hanno ottenuto due successi ai danni di Pro Sesto e Pontedera. Un’ottima difesa fino a questo momento quella toscana: un solo gol subito in 270’ . Al Piacenza servirà mettere sul piatto la verve propositiva del turno infrasettimanale per provare a mettere il bastone tra le ruote ad una squadra in piena salute

La probabile formazione del Piacenza

Piacenza (4-3-1-2): Vettorel, Simonetti, Bruzzone, Battistini, Visconti, Corbari, Gonzi, Galazzi, Maio. All. Manzo

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank