Casatese – Piacenza 1-4, a Giussano è Zini-show: i biancorossi rimangono vicini alla vetta. Rossini: “È stata la miglior prestazione da quando sono qui” – AUDIO

Piacenza 24 WhatsApp

Il Piacenza risponde ai successi di Varesina, Arconatese e Caldiero Terme e nella gara a porte chiuse di Giussano batte la Casatese per 1-4 con una super prestazione firmata Andrea Zini.Rossini ripropone il solito 4-4-2: rientra in campo Iob, dopo lo stop per infortunio e Bassanini torna titolare dopo la splendida doppietta da subentrato contro la Folgore Caratese; in avanti viene preferito Marquez a Recino.

Nel primo tempo è Andrea Zini show: il numero 11 biancorosso segna 3 reti ed è il vero protagonista della partita. Il primo gol arriva dopo 50secondi: un bel colpo di testa a seguito di un corner. Al 16′ recupera un pallone dal limite, fa partire un tiro a giro che beffa Maffi. Il terzo centro arriva al 42′ con un sinistro da posizione defilata con suggerimento di Corradi. Si torna negli spogliatoi sul punteggio di 0-3.

Il secondo tempo inizia con ritmi decisamente più bassi, ma i biancorossi non rinunciano a creare occasioni: nei primi minuti della seconda frazione di gioco Bassanini sfiora il gol con un tiro a incrociare che si stampa sul palo. Poi la Casatese inizia a uscire e ad accorciare le distanze con Stefanoni: l’attaccante, sul punto di battuta di una punizione dal limite, calcia sul palo più lontano e beffa Maianti al 59′.

Nell’ultima parte del match i biancorossi cercano di gestire il risultato e trovano il quarto gol con Recino, entrato al posto di Marquez: il 9 riceve un lancio dalla trequarti, controlla perfettamente e incrocia col mancino, dove Maffi non può nulla. Ora i biancorossi si trovano al terzo posto in classifica a pari punti con Arconatese e Varesina e a -4 dalla capolista Caldiero Terme. Prossimo appuntamento Domenica 28 Gennaio contro il Caravaggio.

Le parole di Rossini ai microfoni di Radio Sound

La partita

Primo tempo

Squadre in campo: calcio d’inizio a Giussano! Padroni di casa in divisa blu; Piacenza in completo bianco rosso da trasferta.

1′- Zini porta subito avanti il Piacenza! Sugli sviluppi di un corner D’Agostino tenta un traversone sul secondo palo e Zini di testa riesce a impattare e mette l’1-0 dopo pochi minuti.

4′- Piacenza partito fortissimo: dopo il vantaggio attacca subito l’area avversaria a cercare il raddoppio.
6′- Bassanini dall’out di destra tenta un cross che si trasforma in un tiro: palla che esce di pochissimo. Occasione Piacenza.
8′- Tourè prova il tiro da fuori, ma senza successo: palla abbondantemente a lato.
13′- Inizia a uscire la Casatese dopo un vero e proprio assedio biancorosso nei primi minuti del match. Occasione per Stefanoni, Maianti para di piede e mette in calcio d’angolo.

18′- Ancora Zini! Dopo che la Casatese stava iniziando a uscire, Zini si inventa un super gol a giro da fuori area! Super Piacenza in questa prima parte del match.

24′- Ritmi abbassati dopo il raddoppio biancorosso. Casatese prova a impattare sul match; la difesa piacentina lavora molto bene.
32′- Occasione Piacenza con Iob! Maffi intuisce una conclusione di facile presa del terzino classe ’04.
37′- D’Agostino va vicino al tris! Tiro da fuori del numero 31, Maffi riesce con la punta delle dita a mettere in calcio d’angolo.
41′- Bassanini si mette in proprio, salta un uomo poi si trova a tu per tu con Maffi, ma spara alto.

42′- Zini mette il terzo! Tripletta del numero 11: altro super gol di mancino dopo un contropiede partito da Tourè. Primo tempo perfetto per i biancorossi.

45′- Finisce qui il primo tempo. Super prima frazione per i biancorossi che finora non hanno sbagliato nulla. Prestazione da cineteca per Zini autore di una tripletta in 42′. Seconda tripletta della stagione dopo quella di Recino ai danni del Caravaggio.

Secondo tempo

45′-Inizia il secondo tempo. Tre cambi nelle file della Casatese.

47′- Subito in avanti il Piacenza: Bassanini sfiora il quarto gol del match colpendo il palo con un tiro a incrociare.
49′- Stefanoni sfiora il gol! L’attaccante locale spreca l’occasione di accorciare le distanze da due passi.
55′- Prima ammonizione per la Casatese: giallo per Comberiati dopo un contatto a centrocampo.

59′- Stefanoni accorcia le distanze! Punizione dal limite: il numero 11 insacca e porta il punteggio
sull’1-3

67′- Esce Zini, al suo posto Kernezo. Prestazione da applausi per il numero 11.
75′- Ritmi molto più bassi: i biancorossi cercano di gestire, senza osare offensivamente.
82′- Napoletano subentra a Iob.

83′- Recino segna da subentrato! Lancio sopra la linea difensiva di Maianti, il 9 controlla perfettamente e calcia col sinistro a incrociare: Maffi non può nulla e il parziale è 1-4.

88′- Esordio per il classe ’06 Calegari, subentrato a Bassanini.

90+4′- Finisce qui. Casatese – Piacenza 1-4. Biancorossi che continuano a macinare punti.

Le formazioni ufficiali

Piacenza (4-4-2): Maianti; Iob, Somma, Silva, Artioli, Zini, Corradi, Touré, Bassanini, D’Agostino, Marquez. All. Rossini.

Casatese: Maffi; Scipione, Comberiati, Gulinelli, Videkon, Perego, Verga, Losa, Gomez, Cargiolli, Stefanoni. All Commisso.

Radio Sound
blank blank