Conseguenze psicologiche della guerra, la Dottoressa Paola Frattola: “Aiutiamo a riconoscere e gestire le reazioni da stress post traumatico” – AUDIO

Conseguenze psicologiche della guerra, la Dottoressa Paola Frattola: “Aiutiamo a riconoscere e gestire le reazioni da stress post traumatico” - AUDIO

Conseguenze psicologiche della guerra, la Dottoressa Paola Frattola ospite a Radio Sound: “Aiutiamo a riconoscere e gestire le reazioni da stress post traumatico”.  E’ in corso il progetto dell’Usl di Piacenza per promuovere, attraverso una serie di incontri, un intervento di psicologia dell’emergenza in favore dei profughi provenienti dall’Ucraina. L’iniziativa non si rivolge solo alle persone fuggite dai territori di guerra ma anche a chi fornisce accoglienza sul nostro territorio. In particolare il riferimento va ai professionisti e ai volontari che a vario titolo sono coinvolti nell’assistenza e nell’integrazione.

Gli incontri sono rivolti anche ai cittadini che hanno aperto le porte di casa ai profughi – spiega Paola Frattola Psicologa dell’Ausl Piacenza e referente del progetto – e anche a tutta la comunità. Il nostro compito è dare informazioni sulle reazioni da stress post traumatico. Cioè su come rispondono corpo e mente quando si trovano esposti a un evento eccezionale come può essere l’esperienza della guerra. In particolare la situazione riguarda le persone in fuga dall’Ucraina ma anche a tutti noi. E’ importante capire quale approccio possiamo avere dalle informazioni che ci arrivano sulla guerra. Noi diamo delle informazioni su come riconoscere queste reazioni di stress e come gestirle per trovare sollievo e raggiungere uno stato di migliore benessere.

blank

Come è partito il progetto?

E’ iniziato da Bobbio con un incontro molto partecipato e toccante per le testimonianze di alcune persone che hanno raccontato la loro storia personale legata alla guerra in Ucraina. 

Il calendario degli appuntamenti rimanenti:

– Castel San Giovanni, 3 maggio ore 17.30 villa Braghieri, via Emilia Piacentina 31

– Fiorenzuola, 5 maggio ore 17.30 auditorium San Giovanni, piazzale San Giovanni 2

Conseguenze psicologiche della guerra, la Dottoressa Paola Frattola: AUDIO INTERVISTA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank