Che partita a Fermo! Il Fiorenzuola tenta l’impresa, ma la Fermana si impone 4-2 – AUDIO

fiorenzuola

Al “Recchioni” di Fermo va in scena una partita spettacolare con la Fermana che si impone 4-2 sul Fiorenzuola. Dopo un primo quarto d’ora di equilibrio, Fischnaller porta in vantaggio i suoi e i rossoneri restano in dieci per l’espulsione di Potop. Da lì in poi, la squadra di Tabbiani si spegne e i ragazzi di Protti ne approfittano chiudendo il primo tempo sul 3-0. Nella ripresa, sotto di tre gol e in inferiorità numerica, i valdardesi cominciano con un nuovo piglio e al 53′ accorciano le distanze con Currarino. 20 minuti dopo addirittura Morello fa 3-2, riaprendo definitivamente i giochi. La grande prestazione di carattere degli uomini di Tabbiani viene, però, interrotta al 83′ quando Stronati spara alto il calcio di rigore procurato da Yabre e che era costato anche l’espulsione a Gkertsos. Nel finale, un errore nel rinvio di Battaiola consente a Giandonato di calare il poker e chiudere la pratica sul 4-2.
Seconda sconfitta di fila, dunque, per il Fiorenzuola che, tuttavia, ha dimostrato quest’oggi di sapere reagire anche di fronte alle difficoltà e per poco non è riuscito a raggiungere un’impresa che avrebbe avuto dell’incredibile.

blank

L’intervista audio a mister Luca Tabbiani al termine di Fermana-Fiorenzuola

Secondo tempo

96′ Finisce 4-2 una partita spettacolare al “Recchioni”.
94′ Pasticcio di Battaiola che rinvia nei piedi di Giandonato. L’ex Piacenza tutto solo supera Battaiola e chiude sul 4-2.
88′ Punizione per il Fiorenzuola.
86′ Entra De Pascalis per Sforza.
83′ Rigore per il Fiorenzuola! Yabre è atterrato in area da Gkertsos che viene espulso. Stronati si presenta sul dischetto ma spara alle stelle sprecando un’opportunità incredibile.

72′ Ancora Fiorenzuola che dimostra di essere vivo! Cross di Giani che Morello riesce a trasformare nel gol del 3-2.

67′ Il Fiorenzuola ci sta provando e riesce a conquistare ben tre calci d’angolo nel giro di due minuti.
59′ Punizione da posizione interessante per la Fermana. Giandonato va col destro rasoterra, ma colpisce in pieno la barriera. Poco dopo, bella parata ancora di Battaiola sulla conclusione dal limite di Scorza.
57′ Battaiola miracoloso su Fischnaller.

blank

53′ Accorcia le distanze il Fiorenzuola! Sugli sviluppi di una punizione, Currarino raccoglie al limite dell’area una respinta della retroguardia gialloblu e in mezza rovesciata, complice il pasticcio di Borghetto, segna il gol del 3-1.

52′ Il Fiorenzuola prova a riaprire la gara, mentre la Fermana cerca di guadagnare tempo e difendere il risultato.
45′ Inizia la seconda frazione di gioco al “Recchioni” di Fermo. Nel Fiorenzuola entrano Giani, Bondioli e Frison per Mamona, Danovaro e Di Gesù.

Primo tempo

47′ Finisce il primo tempo. Momento estremamente complicato per i rossoneri che devono essere bravi a riorganizzare le idee per cercare di agguantare i locali. Padroni di casa che non solo conducono con 3 gol di vantaggio, ma hanno anche la superiorità numerica.
46′ Punizione per il Fiorenzuola che si fa ritrovare nei pressi della porta difesa da Borghetto. Quaini, però, calcia alto.
45′ Due minuti di recupero.

38′ La Fermana cala il tris! Stronati perde palla, Fischnaller si invola in contropiede, calcia in porta trovando la respinta di Battaiola, ma sulla seconda palla si avventa Romeo che porta il risultato sul 3-0.

blank

35′ Giandonato raddoppia con un capolavoro su punizione! Il capitano della Fermana calcia un missile dalla distanza e supera Battaiola. 2-0.

34′ Ammonito Currarino.
25′ Poco dopo entrambe le squadre vicino al gol. Prima il Fiorenzuola con Mastroianni, poi i locali con Romeo.

23′ Fermana in vantaggio! Gkertsos mette palla al centro e Fischnaller trafigge Battaiola. 1-0 per i padroni di casa. Nel frattempo, espulso Potop per proteste.

22′ Meglio i padroni di casa in questi primi minuti. Il Fiorenzuola insiste soprattutto sulla corsia di sinistra, senza tuttavia produrre conclusioni degne di nota.
19′ Primo corner del match per la Fermana.
14′ Ammonito anche Potop. Situazione complicata ora per i rossoneri con entrambi i centrali ammoniti.
9′ Bel numero di Maggio, che salta Quaini al limite dell’area. Tuttavia, lo stesso Quaini spende il fallo e viene ammonito. Sugli sviluppi della punizione la Fermana va vicinissima al gol con Giandonato che calcia direttamente in porta, Battaiola ci mette le mani e sulla respinta Fischnaller spara alle stelle da due passi.
8′ Occasione sciupata per il Fiorenzuola. Scende sulla sinistra Yabre che serve al centro, ma Mastroianni e Mamona non si fanno trovare pronti.
6′ Cross di Morello dall’out di sinistra a cercare Mamona, che però non riesce a finalizzare.
1′ Iniziata la partita al “Recchioni” di Fermo.

Le formazioni ufficiali

Fermana (4-3-3): Borghetto; Gkertsos, Pellizzari, Parodi, Carosso; Giandonato, Misuraca, Scorza; Romeo, Fischnaller, Maggio. All. Protti.

Fiorenzuola (4-3-3): Battaiola; Danovaro, Potop, Quaini, Yabre; Stronati, Currarino, Di Gesù; Mamona, Mastroianni, Morello. All. Tabbiani.

Clicca qui per leggere il recap della scorsa gara del Fiorenzuola

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank