La Pallavolo Sangiorgio attende il Volley Stadium Mirandola

pallavolo sangiorgio

La sfida tra la Pallavolo Sangiorgio ed Volley Stadium Mirandola si rinnova, dopo una stagione, quando le due squadre erano non sono state inserite in due gironi diversi, quella di Matteo Capra nel G e quella di Luciano Molinari nel F, sin dai tempi della serie C quando entrambe le squadre si contendevano la promozione in B2 nella stagione 210/2019.

blank

Mirandola l’ha conquistata direttamente nel maggio 2019. Mentre la Pallavolo Sangiorgio al termine dei play off, ai primi di giugno. Una gara dai giorni di un futuro passato che nel presente vede il team piacentino primo a punteggio pieno (6 punti). In coabitazione con Marudo e Corlo mentre le gialloblù hanno ottenuto una vittoria ed una sconfitta.

Coach Matteo Capra

“Sarà una partita complicata e difficile da preparare. Sono una squadra quadrata che abbiamo incontrato spesso in passato e che ha una giocatrice molto forte come la schiacciatrice Rachele Natali cui dovremo fare attenzione. Abbiamo il vantaggio di giocare in casa ma dobbiamo giocare come se fosse una finale senza guardare la classifica o i risultati delle altre”.

Avversaria 

Confermato coach Luciano Molinari in panchina, il roster mirandolese ha mantenuto il nucleo storico formato dalla schiacciatrice Rachele Natali, il liberio Benedetta Calanca e la centrale Elisabetta Sala a cui è stato inserito un nutrito gruppo di giovani provenienti dal vivaio e fresche di titolo territoriale Under 20. Altro innesto è quelle di Cecilia Poltronieri.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank