Ostensione Ecce Homo, scelte le commissioni per i concorsi di fotografia e di pittura

Sono state scelte le commissioni che giudicheranno i lavori presentati per i concorsi di fotografia e di pittura che la Banca di Piacenza ha bandito in occasione dell’Ostensione a Palazzo Galli dell’Ecce Homo di Antonello da Messina. Nel primo caso, le foto saranno valutate da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente);

Radio Sound blank blank blank blank

Giorgio Braghieri, presidente della Fondazione Opera Pia Alberoni e Patrizio Maiavacca, del Gruppo fotografico Idea Immagine. I dipinti, invece, verranno esaminati da Pietro Boselli, vicedirettore generale della Banca (presidente); Umberto Fornasari, della Fondazione Opera Pia Alberoni e Alessandro Malinverni, storico dell’arte e Conservatore del Museo Gazzola. Le commissioni – verificati i requisiti soggettivi e oggettivi richiesti per la partecipazione – procederanno a valutare in assoluta discrezionalità ed a proprio insindacabile giudizio l’assegnazione dei premi. Per il concorso fotografico, in palio una Mirrorless Canon EOS M50 (1° classificato), una action camera GoPro Hero 9 (2° classificato) e un Drone Dji Tello Boots Combo (3° classificato). Per il concorso di pittura, al vincitore andrà una Mirrorless Canon EOS M50; altri premi per il podio, un cofanetto Caran d’Anche 80 colori Museum e un temperamatite in metallo Edizione standard Caran d’Anche.

Si ricorda che è stato fissato nell’1 febbraio l’ultimo giorno utile per l’invio delle opere dei partecipanti ai rispettivi concorsi, che dovranno pervenire all’Ufficio Relazioni esterne (relaz.esterne@bancadipiacenza.it) accompagnate dal modulo di partecipazione compilato in ogni sua parte, modulo scaricabile dal sito della Banca (www.bancadipiacenza.it).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank