Punti di vista: “Questa squadra non deve mollare”. L’analisi di Amorini dopo Piacenza-Pro Patria – AUDIO

Analisi Piacenza - Sangiuliano
Piacenza 24 WhatsApp

È scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Più di questo non era possibile fare: è questa la triste realtà della sconfitta contro la Pro Patria. Troppe assenze che costringono Scazzola a tornare al 3-5-2, inventandosi Capoferri nei difensori centrali e Gonzi esterno a centrocampo.

Dopo un primo tempo letargico, il Piacenza crea una splendida occasione con Morra, ma poi succede quello che succede sempre, ovvero che perdiamo una palla in attacco e la Pro segna in ripartenza. Nel finale i biancorossi vanno alla ricerca del pari, ma prima un colpo di testa di Morra e poi un tiro di Nava – terminato sul palo – non trovano fortuna.

Ora l’imperativo è solo uno: non mollare. Prima o poi la ruota girerà.

I punti di vista sul Piacenza calcio in formato video

Radio Sound
blank blank