Rapine in abitazione e violazione della proprietà intellettuale, il triste primato di Piacenza. Seconda provincia in Italia per omicidi stradali

Armato di coltelli

Piacenza 24esima in Italia per denunce presentate alle forze dell’ordine. E’ la situazione fotografata dal Il Sole 24 Ore che analizza i dati del 2021. Piacenza segna una crescita dell’11,7% dei reati denunciati.

blank

Dodicesima per tentati omicidi (otto denunce), nona per omicidi colposi (15 denunce), seconda per omicidi stradali (13 denunce), nona per violenze sessuali (38 denunce), undicesima per violenza sessuale su minori di 14 anni (4 denunce), decima per rapine (139 denunce).

Ma è la voce “rapine in abitazione” che vede Piacenza ottenere il triste primato, insieme alla voce “violazione della proprietà intellettuale”.

Non va poi tanto male per quanto riguarda il settore della droga. Piacenza è 93esima per produzione e spaccio, 99esima alla voce “truffe e frodi informatiche”. Al 96esimo posto anche per “riciclaggio e impiego di denaro”, 93esimo posto per “usura”.

L’intero report a questo link

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank