Spaccio e consumo di droga, controlli dei carabinieri in città e due uomini denunciati

Piacenza 24 WhatsApp

Ieri, 7 giugno 2021 in città i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Piacenza hanno denunciato un 28enne per violazione dell’ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato e un 54enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per violazione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Piacenza.

Casa di Cura

Poco prima di mezzogiorno, in via Primogenita, un equipaggio della Sezione Radiomobile è intervenuto per la segnalazione di un soggetto in strada che stava assumendo sostanze stupefacenti. I militari lo hanno individuato e controllato. Si trattava di un giovane di 28 anni nato in Nigeria, disoccupato, con precedenti penali, che spontaneamente consegnava un involucro in carta stagnola con circa 1 grammo di hashish, che veniva subito sequestrata. In merito è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti. Dopo ulteriori verifiche, però è emerso che lo straniero era destinatario di un ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato e per questo è stato denunciato all’A.G. e successivamente messo a disposizione dell’ufficio stranieri della locale Questura.

Invece, alle 18.00 circa, altro equipaggio della Sezione Radiomobile è intervenuto presso la galleria Borgo Faxhall per un soggetto notato fare uso di sostanze stupefacenti. Infatti, un 54enne, nato in Marocco, disoccupato con precedenti penali, è stato sorpreso dai militari disfarsi di un involucro in cellophane contenente sostanze stupefacenti del tipo hashish, pari al peso di circa 22 grammi, che è stato recuperato e sottoposto a sequestro. I carabinieri lo hanno portato in caserma e denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo stesso, poi, è risultato destinatario della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Piacenza.

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank