Storie da Coronavirus 3: Maria Vittoria Falchetti Responsabile Marketing di MTA Spa di Codogno – AUDIO

blank

Nel nostro viaggio tra le storie legate all’epidemia di Coronavirus abbiamo raggiunto telefonicamente nel cuore della zona Rossa a Codogno Maria Vittoria Falchetti. Maria Vittoria si occupa di marketing nell’azienda di famiglia la MTA Spa eccellenza italiana del lodigiano con diverse sedi sparse nel mondo.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

“La storia comincia venerdì 21 febbraio – racconta Maria Vittoria – la mattina avevamo sentito che a Codogno era stato trovato un caso di Coronavirus, la sera stessa siamo rientrati a casa intorno alle 18, intorno alle 22 mi hanno chiamata per dirmi che eravamo fermi. Faccio presente che lavoriamo generalmente su 3 turni 24 ore su 24 anche di sabato”.

Per la MTA a Codogno al momento in cui scriviamo è ancora in attesa dell’autorizzazione per poter riprendere la produzione. “Le autorità ci dicono che dovremmo esserci e stiamo aspettando” riprende a raccontare Maria Vittoria” che la chiamata possa arrivare entro la giornata di sabato”.

“L’Italia è conosciuta nel mondo per la moda, il cibo, il buon vino, ma per l’Italia della tecnologia è stata dura riuscire a farsi conoscere per la propria professionalità oggi vendiamo prodotti anche in Francia in Germania che cosa accadrà dopo questo fermo ? Godremo ancora della stessa stima ?”.

“Essere al centro della zona rossa rappresenta un disagio insopportabile del resto possiamo uscire di casa non siamo prigionieri, ma stare senza poter lavorare è veramente dura” Maria Vittoria continua “non abbiamo avuto questi problemi in Cina dove abbiamo diversi stabilimenti, il fermo li per noi è stato molto breve.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank