Manifattura Tabacchi, Pd: “Il comune sbaglia, rischio concreto di perdere i finanziamenti”. La risposta della Lega: “Risolto il disagio creato dalla sinistra”

“La risposta fornita dall’amministrazione comunale di Patrizia Barbieri è burocratica e generica”.  Così il Pd di Piacenza interviene sulla vicenda che vede bloccati i lavori per la realizzazione del progetto di riqualificazione urbana alla ex Manifattura Tabacchi.

“Il rischio del degrado di quell’area è reale, come i cittadini possono ben vedere. Come ha spiegato la nostra parlamentare Paola De Micheli – fa notare il partito – la firma sulla Convenzione che consente l’avvio del progetto premiato con un ingente finanziamento statale da 11 milioni nell’ambito del bando sulla rigenerazione urbana, deve essere posta proprio dal Comune. Successivamente, sulla base degli accordi siglati, sarà sempre il Comune a conferire l’incarico di soggetto attuatore. Il ruolo del privato, Prelios, è infatti già previsto con chiarezza dal bando del Ministero e la competente commissione ne ha già tenuto conto sia in sede di valutazione, e quindi anche di procedura”.

blank

“Sono settimane che i dirigenti del Ministero lo spiegano al Comune – conclude la nota del Pd – ed in proposito è stata richiesta un’ulteriore riunione per sbloccare lo stallo. Una situazione che rischia di vanificare un finanziamento di grande portata, a causa dell’incompetenza dell’amministrazione comunale”.

LA RISPOSTA DELLA LEGA

L’ex mercato ortofrutticolo era stato lasciato abbandonato dall’amministrazione di sx nel 2013: ossia, quando fu deciso il trasferimento nella nuova sede, non fu previsto un riutilizzo e così, anno dopo anno, è stato occupato da senzatetto e malintenzionati. «Questo fu un errore gravissimo della precedente amministrazione, senza nessuna lungimiranza» Così dichiara Zandonella Assessore alla sicurezza.

«Abbiamo portato a termine quanto promesso: la demolizione. Siamo pronti a riqualificare quest’area dando a chi ne ha bisogno un parcheggio sicuro. La Lega durante il mandato ha lavorato con costanza per riuscire ad ottenere questo risultato e numerosi sono stati gli interventi delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco, che ringraziamo di cuore, per arrestare delinquenti e spegnere incendi» prosegue Zandonella.

«Si era creato un problema di sicurezza e degrado non indifferente: abbiamo risolto il disagio creato dalla sinistra. Ora nascerà un parcheggio gratuito per tutti i residenti della zona e che potrà essere usato anche dai pendolari, perchè si troverà a circa 2 minuti a piedi dal parcheggio esistente lato via dei Pisoni.» Paolo Mancioppi, Assessore all’ambiente, mobilità e servizi per il cittadino.

Assieme agli esponenti del Carroccio c’era anche il segretario regionale, senatore Lega per Salvini Premier Andrea Ostellari «Un’altra promessa mantenuta. Dove la Lega governa i risultati si vedono. »

Rimane chiara l’intenzione della Lega a cercare nuove risorse da destinare a interventi simili per la riqualificazione della città, per renderla a misura d’uomo, con azioni concrete e di buon senso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank