Accordo tra Banca di Piacenza e Cerved: “Una bussola che orienti le imprese nell’accesso ai fondi del PNRR”

Una bussola che consenta alle imprese di cogliere le opportunità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) individuando il bando più adatto alle loro esigenze. E’ quella che intende fornire la Banca di Piacenza alle aziende clienti grazie all’accordo con Cerved, società leader nella consulenza aziendale, presentato questa sera nel corso di un convegno che si è svolto al PalabancaEventi di via Mazzini in un Salone dei depositanti gremito.

«La Banca di Piacenza – ha spiegato il condirettore generale Pietro Coppelli – avendo colto la necessità di molte imprese nostre clienti di avere chiarimenti sulle possibilità che offre il PNRR, ha attivato una partnership con Cerved al fine di fornire tutte le informazioni utili sulle concrete opportunità attualmente a disposizione delle aziende».

blank

«Ancora una volta – ha sottolineato il dott. Coppelli – la Banca dimostra di essere un punto di riferimento per le aziende del territorio, mettendo a disposizione della propria clientela un sistema semplice e veloce per individuare i bandi più adatti alle caratteristiche di ciascuna realtà imprenditoriale. In questo modo si eviterà di dissipare le ingenti risorse destinate agli investimenti produttivi, con positive ricadute economiche sul nostro territorio. La Banca – ha ribadito il condirettore generale – con l’ausilio di Cerved e grazie al fatto di avere un dialogo costante con le imprese tramite la robusta rete di filiali e il personale specializzato, metterà a disposizione della propria clientela le soluzioni più efficaci per far sì che le misure previste nel PNRR possano avere il miglior risultato a beneficio del tessuto produttivo».

Massimiliano De Martino, responsabile Finanza agevolata Cerved, ha ricordato come il PNRR garantisca risorse Ue per 191,5 miliardi di euro da impiegare nel periodo 2021-2026, più 30,6 miliardi garantiti dal Piano complementare dello Stato. «Cerved – ha argomentato il dott. De Martino – mette a disposizione dei clienti Banca di Piacenza “Cerca il bando”, una piattaforma informativa nella quale sono riassunti tutti i bandi attivi in Italia. Un aiuto a orientarsi in un settore molto vasto e diversificato che permette alla Banca di individuare con facilità i bandi adatti ai propri clienti».

Diletta Allolio, responsabile Services & Operations Finanza agevolata Cerved, ha dal canto suo spiegato i principali incentivi attivati dal PNRR. Tra questi,  un piano per il sostegno all’innovazione e alla competitività (13,38 miliardi); il finanziamento dei processi di internazionalizzazione (1,2 miliardi) e degli impianti fotovoltaici (1,5 miliardi); l’incentivazione dell’imprenditoria femminile (400 milioni).

Fabio Tonelli, responsabile Direzione crediti della Banca, è quindi intervenuto per illustrare l’iniziativa dell’Istituto di credito di mettere a disposizione una linea di credito dedicata alle imprese per finanziare l’avvio dei progetti che saranno approvati dal PNRR.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank