Altro ritorno eccellente alla Canottieri Ongina: coach Gabriele Bruni

canottieri ongina

A distanza di cinque anni il tecnico monticellese torna al timone della squadra del suo paese, dove ha militato da giocatore per un ventennio e dove ha allenato per nove stagioni tra B2 e B1

blank

Un altro ritorno eccellente per scrivere nuove pagine della storia giallonera. La Canottieri Ongina riabbraccia coach Gabriele Bruni, con il tecnico monticellese (paese dove ha sede la squadra) che torna sulla panchina piacentina a distanza di cinque anni. Per la prossima stagione in serie B maschile, dunque, si ricompone la coppia con un altro ritorno eccellente, quello già annunciato del direttore sportivo Donato De Pascali.

Classe 1969, Bruni ha giocato per un ventennio nel sodalizio del presidente Fausto Colombi, ricoprendo vari ruoli (prima centrale, poi schiacciatore e infine libero), chiudendo la carriera con la promozione dalla C e due salvezze in B2 maschile. Successivamente, ha allenato per nove stagioni alla Canottieri Ongina tra B2 e B1,  festeggiando due salti dalla quarta alla terza serie nazionale maschile. Dopo una stagione sabbatica, nel 2017-2018 è approdato al Cappu Volley, centrando un quinto posto in serie C, poi nell’annata successiva la promozione in serie B maschile, categoria affrontata prima dello stop per Coronavirus.  

Nuova avventura in terra lodigiana nella scorsa annata prima del ritiro della squadra, poi da febbraio l’esperienza – sempre in B maschile – alla guida del Valtrompia Volley, arrivando a conquistare l’accesso ai play off prima dell’eliminazione al primo turno contro Bolghera.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank