Tabbiani dopo Sudtirol-Fiorenzuola: “Loro di un livello superiore” – AUDIO

Sudtirol Fiorenzuola Tabbiani

Il Fiorenzuola di mister Tabbiani esce duramente sconfitto dalla sfida contro la capolista Sudtirol: un 4-1 che non lascia spazio a dubbi sulla superiorità dei padroni di casa.
I rossoneri hanno iniziato bene la partita ma dopo 15 minuti, complice anche l’1-2 dei padroni di casa, il match è stato a senso unico.
Mister Tabbiani, al termine della gara, è intervenuto ai microfoni di STADIO SOUND, la trasmissione radiofonica sportiva in onda su RADIOSOUND per l’analisi della partita.

blank

Bisogna fare i complimenti al Sudtirol

Oggi abbiamo visto veramente una squadra forte, organizzata e con pochi punti deboli.
Ci hanno messo in grande difficoltà e c’è poco da parlare: siamo molto indietro rispetto a loro, non solo a livello di classifica ovviamente.

Abbiamo affrontato ormai tutte le squadre ma loro mi sono davvero sembrati ad un livello superiore.

Luca Tabbiani

Approccio buono del Fiorenzuola

Non c’è nulla che posso dire ai miei ragazzi dal punto di vista dell’impegno e dell’approccio alla gara.
Questo fa capire ancora di più la forza di questa squadra; perchè noi non abbiamo fatto degli svarioni o delle leggerezze.

Abbiamo provato a fare alcune delle nostre cose ma mi ha davvero stupito la loro forza: bisogna avere la sincerità e l’umiltà nell’ammetterlo.

Luca Tabbiani

La nostra salvezza non passa per Bolzano

Come ho detto dobbiamo avere la consapevolezza di aver giocato contro una squadra più forte di noi: non possiamo farci rovinare l’umore da una sconfitta a Bolzano anche perchè la nostra salvezza non passa certo per i punti con il Sudtirol.

Come obiettivo possiamo porci quello di arrivare alla sfida di ritorno cercando quanto più possibile di limare questo gap con loro.

Luca Tabbiani

Qui l’intervista completa a mister Tabbiani

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank