Canottieri Ongina, la settima conferma giallonera si chiama Bara Fall

canottieri ongina

Prosegue la costruzione della rosa giallonera all’insegna della continuità. Per il centrale di origini senegalesi, si tratta del quinto anno in arrivo nel sodalizio piacentino

Radio Sound blank blank blank

E’ una Canottieri Ongina all’insegna della continuità quella che sta nascendo in vista del prossimo campionato italiano di serie B maschile. La società piacentina, infatti, ha confermato staff tecnico e medico e anche in campo ha rinnovato gli accordi con diversi protagonisti della scorsa stagione, interrotta dal Coronavirus quando i monticellesi erano in testa al campionato. Il sodalizio del presidente Fausto Colombi annuncia la conferma numero sette in campo che risponde al nome del centrale Bara Fall.

Classe 1997 di origini senegalesi, il prestante giocatore si appresta a vivere il suo quinto anno in riva al Po, con un triennio alla Canottieri Ongina seguito dall’esperienza in A2 con Tuscania e il successivo ritorno dodici mesi fa in terra piacentina, dove ora rimane anche per la prossima stagione.

Le parole di Bara Fall, centrale della Canottieri Ongina

“Lo sport è fatto di stimoli e io sono uno che vuole sempre far bene, ogni anno voglio scendere in campo con quell’obiettivo. Vedo che sta nascendo un gruppo all’insegna della continuità e io sono carico, motivato per iniziare la nuova avventura, a maggior ragione dopo il lock down: la pallavolo mi è mancata molto”. Quindi aggiunge. “Nella scorsa stagione stavo andando bene e le impressioni erano confermate anche dai numeri. Come squadra eravamo in testa  e siamo stati interrotti nel momento in cui avevamo raggiunto un equilibrio di gioco perfetto”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank