Bakery Piacenza, coach Campanella: “Vittoria meritata a Teramo. Vedersi lassù in classifica è molto bello” – AUDIO

Coach Campanella, Bakery Piacenza

Federico Campanella, coach della Bakery Piacenza, commenta ai microfoni di Stadio Sound il grande successo dei biancorossi nell’insidiosa trasferta di Teramo e analizza lo splendido periodo di forma che ha portato la sua squadra al vertice della classifica.

Che vittoria è stata in quel di Teramo?

“E’ stata una vittoria molto sofferta su un campo difficile, però io già in sede di presentazione avevo messo in guardia tutti dicendo che avremmo affrontato una squadra pericolosa.

blank

Abbiamo vinto di due punti ma bisogna dire che, stando alle statistiche, abbiamo dominato per 40′. Teramo è riuscita a pareggiare ad una quarantina di secondi dalla fine, ma siamo stati bravi a liberare Birindelli per il tiro decisivo che ci ha consegnato la vittoria”.

Riguardo all’inizio scoppiettante

“Sinceramente, non mi sarei aspettato un inizio così buono, viste le avversarie e le trasferte insidiose. Probabilmente siamo la squadra più lontana di tutte e vedersi lassù in classifica è molto soddisfacente. Se a luglio ci avessero detto che, a metà del girone d’andata, eravamo primi, ci avremmo messo la firma”.

Sul prossimo turno dei biancorossi

“Il prossimo turno, in casa, avremo una partita delicata contro Ozzano. Una squadra solida che ci metterà senza dubbio in difficoltà. Giocano insieme da tanto tempo e con elementi importanti di categoria. La nostra mente è già proiettata a sabato sera.

Non si può mai sapere che tipo di partita sarà. L’importante è fare un canestro in più o subirne uno in meno”.

Di seguito l’intervista completa a Coach Federico Campanella, allenatore della Bakery Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank