Fiorenzuola Bees, Epifania con vittoria a Varese: 66-69

fiorenzuola bees

C’è grande voglia in casa Fiorenzuola Bees di iniziare il 2021 con un dono nella calza dell’Epifania. Pallacanestro Fiorenzuola 1972 affronta la sfida contro Robur et Fides Varese con grande voglia di invertire un miniciclo da 2 sconfitte in fila.

blank

La cronaca

E’ Allodi a dare il via alle ostilità con 2 canestri personali frutto di ottimi movimenti nel pitturato che valgono il 2-6 gialloblu al 2′. Boev ed Ivanaj sono tra i più pericolosi nel primo quarto per Varese, ma un ispirato Galli in penetrazione scrive 11-16 all’8′.

Fowler inizia a scaldare le mani con la prima bomba di serata entrando nell’ultimo minuto del parziale, che si chiude 14-19 in favore dei ragazzi di coach Galetti.

L’asse varesina Calzavara – Trentini pareggia in 2 minuti i conti in apertura di secondo parziale (21-21), ma Fowler con due triple di puro talento riporta Fiorenzuola al comando della gara fin dal 17′.

E’ Livelli a chiudere il primo tempo con ottima intensità su ambo i lati del campo, aiutato anche da una buona energia sotto le plance di Jonas Bracci. 34-39 all’intervallo lungo.

Nel terzo parziale Ivanaj va in lunetta con frequenza per i padroni di casa, riuscendo al 22′ a scrivere il suo 2/2 personale per il 41-44 parziale.

Fowler bombarda ancora dalla lunga distanza, ma la Robur et Fides va al 24′ al primo vantaggio della gara con il pick-roll Allegretti-Trentini che vale il 48-47 e timeout per coach Galetti.

La partita diventra estremamente equilibrata, con Livelli da una parte e Allegretti dall’altra che portano le squadre sul 57-57 con cui si chiude il terzo quarto.

Parte meglio negli ultimi 10 minuti la squadra padrone di casa, con il solito Allegretti a conquistare e convertire un gioco da 3 punti con fallo e buono canestro. Allodi diventa un vero e proprio totem sotto le plance in un quarto scarso a livello di punti realizzati, mentre i Bees trovano dalla calza dell’Epifania la bomba di Livelli al 37′ che vale il -1. 65-64.

Livelli ed Allodi in un amen realizzano 4 punti che ribaltano la sfida con il +3 per Fiorenzuola. Varese ha la palla per pareggiare il match  negli ultimi secondi, ma un blitz difensivo di Brighi consente di recuperare palla e subire fallo antisportivo. Ai liberi per la guardia gialloblu è 1/2, ma basta per il 66-69 con cui Fiorenzuola si regala una grande gioia di inizio 2021.

Coelsanus Robur et Fides Varese vs Pallacanestro Fiorenzuola 1972 66-69 (14-19; 33-39; 57-57)

Robur et Fides Varese: Ivanaj 15; Veronesi 4; Allegretti 12; Magugliani ne; Maruca ne; Calzavara 10; Boev 3; Trentini 7; Antonelli 6; Albique; Gergati 9. 

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 9; Bracci 6; Rigoni ne; Livelli 15; Allodi 8; Zucchi ne; Fowler 21; Fellegara ne; Bussolo ne; Brighi 3; Ricci 5; Maggiotto 2. All. Galetti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank