Mercato coperto di Campagna Amica promosso da Coldiretti, questa mattina l’inaugurazione in via Farnesiana – Le voci dei produttori – AUDIO

blank

Dalle 8 di questa mattina in via Farnesiana, 17 a Piacenza apre i battenti il Mercato Coperto di Campagna Amica promosso da Coldiretti per dare valore alle eccellenze dei nostri territori, creando una comunità intorno al cibo.

Il Mercato Coperto sarà aperto tutti i fine settimana: il venerdì dalle 16 alle 21, il sabato e la domenica dalle 8 alle 14.30. Uno spazio per la spesa sostenibile e di qualità, in cui trovare frutta, verdura, carne, pesce, formaggio e molto altro ma anche il luogo dove gustare agri-aperitivi o i piatti realizzati dai cuochi contadini degli agriturismi Terranostra o infine i gelati di Campagna Amica a km zero.

blank

Raggiungibile facilmente grazie al parcheggio gratuito riservato alla clientela e situato proprio di fronte, il Mercato Coperto di Campagna Amica porta la campagna in città, un luogo d’incontro diretto tra il produttore e il consumatore, un traguardo – come ribadisce il direttore di Coldiretti Piacenza Roberto Gallizioli – da tagliare insieme alla comunità, in un momento difficile e delicato in cui tutta la nostra economia è fortemente segnata dalla pandemia e dalla guerra. Questo Mercato Coperto – prosegue Gallizioli – mette in luce ancora una volta l’importanza dell’agricoltura, che guarda al futuro con il coraggio e la determinazione che sanno dare il grande amore e la cura delle nostre terre. Quest’apertura rappresenta quindi il contributo che le aziende agricole di Coldiretti vogliono portare alla città, con un luogo dove trovare cibo fresco, di stagione, e a chilometro zero. E’ un modo per promuovere l’economia locale, la sostenibilità ambientale e contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone”.

Per la giornata inaugurale, con il taglio del nastro alla presenza delle autorità e dei rappresentanti delle istituzioni previsto alle 11, sono attese moltissime iniziative, quali i laboratori di cucina per bambini di Master Kids Italia, il gelato realizzato con i gusti a km zero della gelateria “Dolci fantasie”, l’artista Maurizia Gentili che dipingerà con i “vinarelli”, il produttore Francesco Chinosi che friggerà le sue patatine di montagna, lo showcooking del cuoco contadino Paolo Oddi, presidente di Terranostra, che sarà affiancato dagli studenti dell’alberghiera dell’istituto Raineri Marcora, la diretta di Radio Sound e l’animazione con musiche tradizionali dell’Appennino degli Enerbia.

I PRODUTTORI

L’azienda agricola Petrarella, di proprietà della famiglia Diodati, nasce negli ultimi anni del 1600, quando Michelangelo Diodati su incarico del Re di Borbone, si trasferisce da Napoli e si stabilisce a Spezzano Albanese ( CS). In azienda fra le altre cose si è coltivato l’ulivo, con le piante secolari di ulivi autoctoni che ancora oggi danno un ottimo olio extravergine. Le olive vengono molite nel frantoio aziendale, nelle stesso giorno della raccolta per non intaccare la qualità dell’olio.

Podere Cittadella nasce da una famiglia di agricoltori da numerose generazioni, che dal primo ‘900 coltiva un piccolo podere sulle rive del torrente Arda nel territorio compreso tra le province di Parma e Piacenza. Al Mercato Coperto di Campagna Amica a Piacenza, Podere Cittadella proporrà yogurt e Kefir, che, come noto, è ricco di fermenti lattici vivi e fa bene alla salute.

Nei campi di GustoPuro, nelle campagne di Fiorenzuola d’Arda, si coltivano fragole, angurie, meloni (lisci e retati) e ortaggi durante la stagione primaverile ed estiva. Durante l’autunno, ci racconta Paola Gamberoni, invece la produzione si concentra sulla zucca varietà Delica. Molto amica dell’ambiente, utilizza solo fitofarmaci biologici ed è tutta plastic free.

La Cascina Bordonazza è una fattoria a pochi minuti da Lodi. Un’oasi dove oche, galline, cani e pavoni convivono insieme alle vacche di varie razze (Bruna Alpina, Bianca Valpadana, Rendena, Savoiarda e la Reggiana) che nel periodo estivo tra giugno e settembre pascolano libere al Passo del Tonale (a 1880 metri). La produzione di latte viene trasformata nel piccolo caseificio in vari prodotti tra formaggi, quali ricotte, burro, Yogurt Bulgreco, primosale, con proprietà organolettiche di qualità.

A Cassimoreno di Ferriere dove tutto è natura nasce l’Azienda agricola “Melisseo”, dedita all’apicoltura e alla coltivazione di erbe aromatiche. Viene così prodotto miele dalle molteplici proprietà, nello specifico propone miele di tarassaco, castagno, millefiori di montagna e melata di bosco. Le erbe aromatiche vengono coltivate per migliorare il pascolo apistico. Da esse (lavanda angustifolia, idrida, timo…) sono prodotti gli oli essenziali, puri al 100%.

Una superficie di circa 50 ettari e una stalla molto curata con 95 capi di razza Marchigiana, Chianina, oltre a 55 arnie dislocate in cinque siti in Val Tidone. Ecco Podere Casa Chierica, un’azienda agricola a conduzione familiare, che da anni alleva bovini da carne e api mellifere. Gli animali del Podere mangiano fieni e erba medica bio prodotti in azienda, per alcuni la razione viene integrata con alimenti proteici e cereali. Vacche e vitelli sono al pascolo nella bella stagione.

Mattia Bellinzona, dell’azienda agricola Bellinzona di Castel San Giovanni, è innamorato della terra e dell’agricoltura fin da piccolo. L’azienda coltiva mais e farro, produce farine, biscotti e le famose “Chicche al Miele”.

Il Chicco di Grano, nato dall’idea di Marco Rigolli sforna pane e produce pasta con una filiera tutta interna con un’azienda certificata biologica che fornisce la materia prima.

Michele Stragliati, sommelier della Fisar ci parla dei vini in rappresentanza dei prodotti delle quattro valli piacentine con la partecipazione di bel 23 cantine del territorio.

Conosciamo:

Andrea dell’Azienda Molino delle Bufale, produttore di mozzarelle e formaggi di latte di bufale 100% lombarde, pasta fresca con ricotta e salumi con carne di bufala.

Il tartufo di Marco Comini dell’Azienda Oro Nero, viene raccolto fresco in tartufate controllate. L’azienda coltiva ortaggi e frutta e produce liquori come il nocino e il bargnolino.

Stella Piazza della LILT è presente con l’olio della salute.

Lidia della Latteria Sociale Stallone ci parla del Grana Padano, prodotto dop d’eccellenza esportato anche in tutto il mondo. Ogni anno la Latteria Stallone produce ben 35.000 di Grana Padano

Ma il Mercato di Campagna Amica è anche cultura, cultura valida per conoscere nel dettaglio il nostro territorio e le sue eccellenze. Era presente in tal senso Tep Arti Grafiche che ha esposto alcuni preziosi volumi dedicati alla nostra Piacenza. Divertente e simpatico il laboratorio di Master Kids Italia dove i bambini, vestiti da piccoli chef hanno preparato in diretta i pisarei.

Ogni momento di aggregazione è anche un momento di solidarietà. La cooperativa I Perinelli è nata per volontà del Dipartimento di Salute mentale dell’usl di Piacenza , con lo scopo d’inserire nel mondo del lavoro persone con disturbi mentali. Produce miele e vini e spumanti naturali biologici con fermentazione in bottiglia.

Il riso di Africa Mission è presente al Mercato Coperto di Campagna Amica nell’ambito del progetto “Abbiamo riso per una cosa seria” a sostegno della Fattoria di Alito in Uganda.

L’azienda Pavese Oca di Sant’Albino alleva carne avicola, in particolare oche allo stato brado, rispettando tutte le regole del benessere dell’animale.

Il Mulino di Bisi con la sua esperienza di ben 8 generazioni, propone frutta, verdura, farine pasta ottenute dalla coltivazione dei cereali e una selezione di prodotti agricoli.

Non solo cibo con Green Service si dà spazio alla passione del verde, delle piante e della botanica. L’azienda produce piante officinali e aromatiche da esterno, piante da laghetto, fioriture di stagione annuali.

Nel Mercato Coperto di Campagna Amica presente la cooperativa dei pescatori di Mistral di Sestri Levante con il meglio del pescato di giornata, senza trattamenti per la conservazione; pesce bianco, crostacei, molluschi e pesce alla brace.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank