Nuoto – Argento nei 200 farfalla per Giacomo Carini agli italiani assoluti

giacomo carini

Si arricchisce di una nuova medaglia tricolore il già ricco palmares personale di Giacomo Carini. Una medaglia d’argento vinta ieri dal nuotatore piacentino – tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle – ai Campionati italiani assoluti di nuoto andati in scena al Centro federale Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia, in provincia di Roma.

blank

In un contesto agonistico che ha visto complessivamente scendere in vasca quattrocentoquarantasei atleti (233 maschi e 213 femmine) in rappresentanza di centotrentuno società, Carini si è distinto ancora una volta nella gara a lui più congeniale: i 200 farfalla.

Carini è sceso in vasca nella terza serie – quella caratterizzata dai migliori riscontri cronometrici – con gli antagonisti più quotati e con i suoi ormai storici avversari. Tre mesi fa, ai Campionati italiani primaverili, era riuscito a mettere in fila tutti, vincendo l’oro e lasciandosi alle spalle il bronzo olimpico Federico Burdisso e il campione mondiale ed europeo in vasca corta Alberto Razzetti. Agli assoluti di Ostia, invece, l’impresa di Carini è riuscita soltanto a metà: la gara tricolore dei 200 farfalla è infatti stata vinta da Burdisso che ha vinto l’oro con un crono di 1’55”,46, davanti a Carini che ha conquistato l’argento in 1’56”,96 – un buon tempo ma non dei suoi migliori – con il bronzo finito al collo di Claudio Faraci (1’57”,25). Niente podio per Alberto Razzetti, invece, classificatosi quarto con un crono di 1’57”,57.  

Ha commentato il tecnico della Vittorino, Gianni Ponzanibbio

“Giacomo ha disputato l’ennesima prova di sostanza in un periodo di intenso lavoro di preparazione che verrà finalizzato per i Campionati europei in programma fra un mese a Roma. In acqua ha sfoggiato un’ottima condizione atletica e anche la gara, dal punto di vista tecnico, è stata molto positiva. L’ennesimo risultato prestigioso per un atleta che, anche dopo aver partecipato a un’Olimpiade, continua giustamente ad avere fame di successi”.

blank

Oltre che per i 200 farfalla, Carini è sceso in vasca agli assoluti di Ostia anche nella prova di 100 farfalla; per il nuotatore piacentino un buon settimo posto finale con il tempo di 53”,01 in una gara che ha avuto ancora come protagonista Burdisso, finito sul primo gradino del podio grazie a un crono di 51”,56.

Ha aggiunto il Presidente della società biancorossa Gianluigi Tedesco

“A nome di tutto il Consiglio e di tutti i soci della Vittorino mi complimento con Giacomo per questo ennesimo, straordinario risultato agonistico di grande prestigio che fa onore al nostro sodalizio. Gli auguriamo un collettivo in bocca al lupo in vista dei Campionati Europei che lo vedranno sicuramente tra i protagonisti nella gara dei 200 farfalla”.

Prossimo impegno per Giacomo Carini saranno infatti i Campionati europei di nuoto, in programma dal 17 al 23 agosto a Roma.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank