Piacenza – Giana 1-1, la truppa di Scazzola non sa più vincere

Piacenza - Giana

Un altro risultato che soddisfa il giusto quello che raccoglie il Piacenza calcio contro la Giana Erminio. I biancorossi, contro l’ennesima squadra “alla portata”, vanno in vantaggio con Rabbi al termine del primo tempo, ma vengono raggiunti a 20 minuti dal termine dalla rete di Carminati.

blank

Per la squadra di Scazzola adesso la classifica diventa veramente brutta: il 16esimo posto dopo 10 giornate (il Piace deve recuperare il match con la Juve U23) è piuttosto deludente.

La cronaca di Piacenza – Giana

90’+Finisce 1-1 tra Piacenza e Giana Erminio
90’+ Cesarini crea, Parisi conclude ma Zanellati para senza grossi problemi
89′ Siamo in attesa del recupero: è successo molto poco in questo finale
84′ Dentro Corti e Magri per la Giana
82′ Dentro anche Simonetti per Marchi
77′ Entrano Giordano e Dubickas, escono Gonzi e Rabbi.
74′ Punizione da ottima posizione per il Piacenza. Suljic piazza il pallone un paio di metri fuori dall’area, leggermente defilato sulla destra. Palla alta sulla traversa.

70′ Pareggio della Giana: calcio di punizione dalla destra, Ferrari prolunga di testa per Carminati che trafigge Pratelli. Piacenza – Giana 1-1.

70′ Grande occasione per la Giana. Respinta di Pratelli su Tremolada.
64′ Entrano Di Ausilio e Messaggi.
60’una palla vagante nell’area di rigore del Piacenza. Pratelli in tuffo con i pugni evita il peggio.
58′ Cambio per il Piacenza entra Suljic esce Bobb
54′ Gonzi viene messo a terra per fallo di Cazzola (già ammonito). Una ventina di metri fuori dall’area. Marino cerca Cesarini che arriva in area prima e conquista il quarto corner per il Piacenza. Zanellati si salva in uscita.
50′ Ottima partenza del Piacenza che ora ha preso fiducia in termini di fraseggio
Iniziata la ripresa: nessun cambio nelle due formazioni

Primo tempo

45′ Finisce il primo tempo: Piacenza avanti grazie al gol di Rabbi a due minuti dal termine della frazione.

43′ Parisi la mette in mezzo per Cesarini. C’è un rimpallo con il portiere. Il più lesto di tutti è Rabbi che ribadisce in rete. Piacenza – Giana 1-0

37′ Imbucata a favore di Corti che ci prova in diagonale, ma il pallone è completamente fuori misura,.
37′ Ammonito Magli
36′ terzo corner per il Piacenza. Marino scambia con Rabbi, entra in area e la mette in mezzo di punta, ma lo schema sfuma sul più bello.
34′ cross dalla destra di Parisi, Zanellati blocca.
33′ Corner per il Piacenza che ora prende fiducia.
28′ Ammonito Marchi
26′ Ammonito Cazzola per fallo su Rabbi.
23′ debole colpo di testa di Corbari. Nessun problema per Zanellati che blocca.
22′ Primo corner della partita per il Piacenza. Traversone di Marino, la difesa della Giana sbroglia.
20′ Cross teso di Marino, Cesarini tenta addirittura l’acrobazia di tacco: palla alta sopra la traversa.

15′ il Piacenza fatica a costruire trame prolungate: è la Giana a tenere in mano le redini del gioco. Poco fa una conclusione di Cazzola è uscita debolmente a pochi cm dal palo difeso da Pratelli.
11′ Punizione per la Giana dai 15 metri centrale. La barriera biancorossa respinge.
10′ Tiro dalla distanza di Ferrari. Pratelli accompagna con lo sguardo il pallone uscire a lato.
7′ Ammonito Magli per fallo su Cesarini.
5′ Gonzi salta un paio di uomini in dribbling poi ci prova dai 20m, ma la parata di Zanellati è agevole.
Cesarini viene messo giù al limite dell’area, ma l’arbitro lascia correre.
Iniziata al “Garilli”: Piacenza con la classica maglia biancorossa, ospiti in tenuta biancazzurra.

Le formazioni

Piacenza (3-5-2): Pratelli, Nava, Codromaz, Marchi, Parisi, Corbari, Marino, Bobb, Gonzi, Rabbi, Cesarini. All Scazzola

Giana (3-5-2): Zanellati, Carminati, Bonalumi, Magli, Vono, Acella, Ferrari, Cazzola, Colombini, Tremolada, Corti. All.Brevi

Il prepartita

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank