Sanremo 2024, la terza serata: nuovo record di ascolti per Amadeus. Angelina Mango in vetta alla classifica

Sanremo 2024 la terza serata
Piacenza 24 WhatsApp

Sanremo 2024, la terza serata: nuovo record di ascolti per Amadeus. Angelina Mango in vetta alla classifica, la nostra analisi sulla puntata di giovedì 8 febbraio 2024,

Speciale Sanremo 2024

Musica, artisti, ospiti e curiosità. Tutto sul festival della canzone italiana.
On-Air su Radio Sound alle ore 8, 12, 13.30, 15, 18
e domenica 11 febbraio dalle 8 alle 13.

In collaborazione con

Leggi anche:

Tutti cantano Sanremo?

Tutti forse no, ma una buona parte si. L’esempio me lo gioco in casa. Chi scrive ha un bimbo di tre anni che si è innamorato al primo ascolto su Radio Sound del brano di Annalisa. Per la gioia dei genitori canta il ritornello, o come fa figo dire adesso “inciso”, a tutte le ore, da mattina a sera. All’ingresso a scuola la maestra viene avvertita dell’insistenza del piccolo cantante, ma lei risponde con prontezza: quando, quando, quando. Triplice fischio e vittoria del Sanremo di Amadeus, senza se e senza ma. Per la qualità? Bisogna ripassare sperando nel prossimo direttore artistico, perché va bene il tormentone, il brano giovanile, ma anche un po’ di spessore non guasterebbe caro Amedeo. 

Sanremo 2024, la terza serata

Amadeus si lega al dito le critiche e le polemiche sul ballo e sulle scarpe di Travolta, indicando lui gli argomenti da trattare o meno. Poi ne parla ancora con Eros Ramazzotti, ironizzando sulla simpatia dell’attore e con Fiorello durante il collegamento. 

Strappa applausi Russell Crowe che dal palco del Teatro Ariston annuncia la tappa piacentina del suo tour il 13 luglio a Palazzo Farnese. Benvenuto Gladiatore!

Male invece il momento della classifica, il pubblico rimane a bocca aperta nel non trovare Diodato e la Mannoia nelle prime posizioni. 

Ascolti

Amadeus 2024 batte quello del 2023. La terza serata fa registrare 10.001.000 telespettatori con il 60,1% di share. Lo scorso anno la manifestazione aveva ottenuto in media 9.240.000 con il 57,6% di share.

Classifica

Angelina Mango si piazza al primo posto dopo le votazioni degli inviati delle radio accreditate e del televoto. Sul podio poi si piazzano a sorpresa Ghali ed Alessandra Amoroso. Chiudono la top five Il Tre e Mr. Rain. Una classifica che ancora una volta lascia molto perplessi. In molti non si capacitano come mai la Mannoia non sia in questo cerchio magico, forse il prossimo anno sarà da rivedere questo meccanismo perché c’è il rischio che veri big come Fiorella possano tornare a snobbare la manifestazione. 

Sanremo 2024, la terza serata: pagelle ai 15 partecipanti

Il Tre: voto 6. La mamma si commuove, il pezzo fa parte però della serie… vorrei, ma non posso. Sufficienza per la simpatia.

Dai social: Tre come il mio voto alla canzone, scusate ma date la colpa alle mie orecchie.

Maninni: voto 6,5. Pezzo classico da Sanremo, in mezzo a tanta dance, rap e autotune si fa notate per l’eleganza. Sarà il nuovo Tananai?

Dai social: Voglio la camicia. Gli uomini si stanno vestendo meglio delle donne.

bnkr44: voto 4. Non ho capito la loro presenza la prima serata e continuo a non capire questa scelta.

Dai social: via dai miei incubi.

Santi Francesi: voto 6. Dai tempi di X Factor si intuiva il loro talento, a Sanremo però portano una canzone dimenticabile.

Dai social: da ‘l’amore in bocca a l’amaro in bocca’ è un attimo.

Mr. Rain: voto 5. Non fa il bis dopo il sorprendente Festiva di un anno fa. Peccato. 

Dai social: un frullato di parole già dette e sentite.

Rose Villain: voto 7. Ogni sera sembra più bella e non sbaglia una nota. Bello entrare nel suo disordine, anche se sembra sempre un po’ arrabbiata. Boom boom. 

Dai social: Ma quei capelli? Si è rotto l’asciuga capelli?

Alessandra Amoroso: voto 5. Ma quando finirà di urlare? La sua carriera, tra poca simpatia e canzoni poco incisive, sembra in fase calante.

Dai social: Ci sono più autori nel testo di Alessandra Amoroso, che persone nella mia lista di nozze.

Ricchi e Poveri: voto 4. Dov’è finito il gruppo degli anni 70? Nel 2024 cantano un pezzo da Teenager e non è un complimento. Molto meglio i Cugini di campagna 12 mesi fa. 

Dai social: Ed è subito capodanno.

Angelina Mango: voto 8. Angelina non sbaglia un colpo e va oltre al facile tormentone. Brava, noi non ci annoiamo. 

Dai social: Figlia di 2 geni della musica, buon sangue non mente.

Diodato: voto 8. Ben venga la classe e l’eleganza di Diodato in un momento che Battiato definirebbe di immondizia musicale. 

Dai social: Brano davvero bello, Bravo. L’Ariston non ha applaudito come avrebbe dovuto.

Ghali: voto 7, 5. Più si ascolta questo pezzo e più piace e viene voglia di ballare anche se “non mi sento tanto bene”.

Dai social: Il boomer che è in me gradisce questo brano!!

Negramaro voto 5. Il tutto scorre era stata una canzone da restare a bocca aperta, con questa non aggiungono nulla a una carriera piuttosto piatta negli ultimi anni. 

Dai social: Superatissimi, il brano doveva chiamarsi fermiamo tutto.

Fiorella Mannoia: voto 8. La miglior esibizione della serata, meriterebbe una delle prime posizioni, ma chi vota è poco attento.

Dai social: Una vera cantante che emoziona, interpreta e scandisce bene ciò che canta.

Sangiovanni: voto 6. Sufficienza si ma la canzone continua a risultare piuttosto insipida. L’artista ha dichiarato che il brano cresce piano piano, occhio che sabato il Festival finisce. 

Dai social: Sangiovanni dalle hit degli esordi a sto Sanremo ha avuto lo stesso tracollo del Milan di Pioli.

La Sad: voto 6. Fanno casino, forse troppo, ma potrebbero essere come il ragazzo che sbaglia il calcio di rigore nel brano di De Gregori. Auguri. 

Dai social: se loro vogliono vestirsi così ma che vi importa a voi…quante inutili polemiche.

Radio Sound
blank blank