Tennistavolo A2 maschile, il Reggio Emilia dei piacentini ora è in testa da solo

tennistavolo reggio emilia

Tennistavolo Reggio Emilia: grazie al 4-1 nello scontro diretto esterno a Carrara la formazione reggiana comanda il girone A. Decisiva la doppietta del magiostrino Mattia Crotti

Tris di successi e primo posto in classifica ora in solitario, seppur con una graduatoria ancora cortissima. Prosegue l’ottimo cammino iniziale in A2 maschile del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval a trazione piacentina. Tra i pongisti: Mattia Crotti, Luca Ziliani (entrambi di Cortemaggiore) e Stefano Ferrini (di Fontana Pradosa), oltre al mantovano Damiano Seretti.

blank

Sabato scorso la squadra reggiana era di scena sul campo dell’Apuania Carrara, squadra che alla vigilia era a punteggio pieno. In un match ricco di insidie, Reggio è riuscita a spuntarla per 4-1. Autentico trascinatore Mattia Crotti con un 3-0 a Margarone e con lo stesso trattamento Soraci. Bene Damiano Seretti, a segno in tre set contro Matteo Petriccioli e capace di spuntarla in un duello serratissimo contro Margarone (3-1). Semaforo rosso, invece, per Stefano Ferrini contro Soraci (0-3).

Con il terzo successo in tre partite, il Reggio Emilia Ferval guida la classifica del girone A con 6 punti. A +1 sulla Marcozzi Cagliari e con due lunghezze di vantaggio sulla coppia Carrara-Castelgoffredo. Prossimo appuntamento, sabato 9 novembre alle 17,30 a Reggio contro il Frandent Group Cus Torino.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank