Un etto di hashish in auto e altri nove in un appartamento, arrestato a Fidenza 30enne piacentino

Fiorenzuola, 94enne derubata dopo la minaccia di dare fuoco alla casa

Strani movimenti intorno a un condominio avevano spinto i carabinieri a tenere d’occhio la situazione. E in effetti i dubbi sono divenute certezze. E’ accaduto a Fidenza, in manette un piacentino di 30 anni. Il giovane è stato notato dai militari uscire dall’abitazione in questione e partire a gran velocità in auto lungo la via Emilia. I carabinieri lo hanno fermato trovando a bordo della vettura dieci grammi di hashish. Addosso, invece, il 30enne aveva oltre un etto della stessa sostanza.

I carabinieri hanno così deciso di perquisire anche l’abitazione fidentina da cui il ragazzo era uscito poco prima. All’interno, oltre a una coppia di 23enni, panetti di hashish per un peso complessivo di oltre 9 etti. Presenti inoltre materiale per il confezionamento e 200 euro in contanti. Con ogni probabilità il piacentino aveva raggiunto Fidenza per rifornirsi di droga per poi tornare nella sua città.

Per i due ragazzi è scattato l’arresto, mentre per la ragazza la denuncia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank