Assigeco Piacenza, Curioni: “Campus? Fondamentale, ma il nostro futuro è Piacenza” – AUDIO

assigeco piacenza

Le parole del presidente dell’Assigeco Piacenza dopo il formidabile girone d’andata giocato dalla sua squadra. I biancorossoblù sono stabili al secondo posto, a pari punti con Orzinuovi

blank

L’Assigeco Piacenza sta volando

La striscia di risultati mi ha risvegliato l’entusiasmo. Negli ultimi abbiamo fatto cose da 6–, 5/6 e alcune volte 4, mentre quest’anno siamo sul 7.5/8. Siamo partiti con un progetto giovane e di talento, ma non mi aspettavo questi livelli. La discriminante di tutto è stato il lavoro. Coach Salieri è un grandissimo lavoratore, ed è merito suo se siamo così in alto. Dobbiamo continuare a crescere perché adesso ci aspetta un ciclo terribile.

Una squadra che ha riscoperto le proprie origini

Il ritorno al Campus ha un peso enorme nel nostro campionato. Anche Zoran Savic ha detto che stare insieme crea una famiglia. Tornare alle proprie origini ha fondato questa stagione. Società snella e gente con il sangue Assigeco (Pagani, ndr).

Coach Salieri: il vero capo del progetto

Salieri è sempre stato un mio pallino. Non si pubblicizza, ha il suo stile un po’ anticonformista ma negli anni ha sempre fatto bene. La sua pallacanestro mi è sempre piaciuta. Lui è l’architrave del progetto.

L’intervista completa a Franco Curioni, presidente dell’Assigeco Piacenza

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank