Serie A2 – L’Assigeco Piacenza piegata al “Palabanca” da Rieti: gli ospiti passano 66-80

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Nulla da fare per l’Assigeco Piacenza che al “Palabanca” è costretta ad arrendersi al fanalino di coda Kinergia Rieti con il punteggio di 66-80. Dopo la bella vittoria in casa di Cantù, la formazione di coach Salieri perde la terza partita casalinga su tre di questo 2023.

Casa di Cura

L’inizio è abbastanza positivo per il quintetto biancorossoblu con un primo quarto messo a referto in vantaggio di 5 punti (16-11). Successivamente, però alza i giri del motore il quintetto ospite che rifila un netto parziale di 11-24 nel secondo quarto, grazie in particolare alla precisione di Paci e Bonacini. I biancorossoblu provano in qualche modo a restare in partita trascinati dal binomio Skeens-McGusty, ma nell’ultimo quarto la prestazione maiuscola di Tucker e Geist (19 punti entrambi) schiaccia i locali e regala la vittoria a Rieti.
Scivola, dunque, al settimo posto la squadra di coach Salieri che nel prossimo weekend se la vedrà contro Latina.

La cronaca del match

Primo quarto

Skeens si fa subito valere: ruba palla e vola a schiacciare (5-4). Si sbocca anche McGusty dalla distanza (8-6). Avvio comunque equilibrato. Prova a fare male in contropiede con Cesana e Skeens il quintetto di Salieri, ma perde la sua quarta palla. Già sei rimbalzi catturati da Skeens in poco più di metà quarto. Tripla in stepback di Cesana (13-9). 1/2 dai liberi per Cesana (14-11). Finisce 16-11 a favore dell’Assigeco.

Secondo quarto

Bella stoppata di Skeens su Nonkovic, poi Del Testa accorcia per Rieti (16-13). Tripla di Bonacini che porta in vantaggio gli ospiti (17-18). +5 Rieti e Salieri chiama il time-out. Seconda schiacciata spettacolare di Skeens. Maglietti ruba palla a Cesana e firma il 25-31. Faticano ora i biancorossoblu a trovare la via del canestro (solo 37% al tiro). Time-out chiamato da Salieri. Sbaglia il tiro Miaschi, fallo poi di Portannese su Geist che infila entrambi i liberi. Finisce 27-35 a favore di Rieti.

Casa di Cura

Terzo quarto

Si sblocca l’Assigeco con McGusty che arriva in doppia cifra (29-35), ma subito Timperi porta Rieti sul +8. Paci alza per Geist che fa 29-39. Torna dopo l’operazione al tendine d’Achille ed esordisce in stagione Galmarini. Tripla di Cesana importantissima che riporta l’Assigeco sul 35-39. Tripla di Galmarini che tiene viva l’Assigeco 42-47. 12 rimbalzi intanto per Skeens, che porta a casa anche il fallo e va in lunetta e accorcia sul -6 (43-49). Tucker si fa valere in area e firma il 45-53. Terzo fallo di Miaschi, che viene sostituito da Querci. Ancora Tucker che finalizza l’assist di Rotondo e fa +10. Prova a tenere in vita i suoi McGusty che sale a 18 punti segnati. Terzo quarto che termina 49-55.

Quarto quarto

Fallo di McGusty sul tentativo di tripla di Del Testa, che fa 2/3 dalla lunetta. Palla persa da Pascolo e Rieti rimane sul +8. Rotondo sigla il 51-61 per Rieti. Tripla di Pascolo che si sblocca (54-61). Perde palla Portannese, che commette anche un fallo antisportivo. Sbaglia entrambi i liberi però Bonacini. Tucker con il gancio (+11 Rieti). Time-out chiamato da Salieri. McGusty ruba palla e offre l’assist a Miaschi (56-65). Fallo di Cesana che manda in lunetta Tucker, che fa 1/2. Quinto fallo per Rotondo. Schiacciata di Tucker dopo una palla persa di Cesena (+13). 2/2 dai liberi per Geist che fa 58-75. Subito dopo super giocata da parte di Skeens (60-75). Tripla di Geist (61-78). Subito dopo vola a schiacciare Tucker che porta i reatini sul +14. Termina la partita 66-80.

Clicca qui per leggere il pre partita di Assigeco Piacenza-Kienergia Rieti

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank