Caduta in piscina in via Rigolli, non ce l’ha fatta la bimba di quattro anni. Seconda tragedia in pochi mesi

Stroncata, Cassolo di Bobbio

Non ce l’ha fatta la bimba di quattro anni trovata dai genitori nella piscina di casa, priva di conoscenza. I fatti erano accaduti lo scorso 3 agosto, in un’abitazione di via Rigolli.

blank

Radio Sound blank blank blank

La dinamica è ancora da chiarire. I genitori avevano trovato la figlia nell’acqua, priva di sensi. Subito avevano chiamato i soccorsi e gli operatori sanitari, dopo le manovre di rianimazione, avevano trasportato la bambina all’ospedale di Bergamo in elicottero.

Dopo alcuni giorni di ricovero la piccola è morta.

Un episodio analogo era accaduto lo scorso 30 giugno, a Calendasco. Anche in quel caso un bimbo di due anni era caduto nella piscina di casa ed era morto pochi giorni dopo.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank