Calcio, Serie D: la Vigor Carpaneto pareggia nella difficile trasferta contro la Correggese

vigor carpaneto

E’ bagnato con il pareggio il ritorno sulla panchina della Vigor Carpaneto per mister Rossini; i suoi ragazzi fanno 1-1 contro la Correggese terza in classifica. Al gol iniziale di Carrasco risponde il solito Rantier su calcio di rigore.

CLICCA QUI per Correggese-VIGOR CARPANETO

La Partita

Non è un inizio facile per la Vigor Carpaneto perchè al 15esimo la Correggese sblocca la partita con un gran diagonale di Carrasco che non lascia scampo al portiere del Carpaneto.

La Vigor però non si scompone e prova ad avanzare creando pericoli alla difesa avversaria. Al 40esimo l’episodio che ristabilisce la parità; fallo in area per la Vigor e sul dischetto si presenta il solito Rantier che non sbaglia e trova il gol dell’1-1.

Nel secondo tempo poi, è la Vigor che cerca più insistentemente la vittoria nonostante qualche brivido per la difesa dei biancazzuri.
Nel finale un palo e una traversa fermano i piacentini da quella che sarebbe stata una grande vittoria per la squadra di Rossini.

LA PARTITA

Senza il centrocampista Giacomo Rossi (squalificato), per la sua prima panchina stagionale mister Rossini sceglie il 3-5-2, con Bini a guidare la difesa affiancato da Confalonieri e l’ex Zuccolini, mentre Barba agisce a sinistra, con Galazzi sul versante opposto. Centrocampo a tre con Mastrototaro-Abelli-Romeo, mentre davanti c’è il tandem d’esperienza formato da Rantier e Bruno. Schieramento pressoché identico per la Correggese, che propone davanti dal primo minuto l’ex Fiorenzuola Bosio.

La Vigor parte decisa e vivace, ma alla prima occasione della partita va sotto: al 15’ assist di Bosio per Carrasco che insacca con un rasoterra vincente, siglando l’1-0 e il quinto centro stagionale in campionato. Il Carpaneto prova a reagire con Bruno (tiro debole), poi al 28’ una punizione di Rantier termina di poco alla destra di Sorzi. Poco dopo lo stesso attaccante francese duetta con Bruno e ci riprova, ma la conclusione è parata.  Al 33’ è Mastrototaro a rendersi pericoloso dai 35 metri (palla alta), mentre al 40’ arriva il pareggio biancazzurro: fallo di Casini su Galazzi in area, per l’arbitro è rigore che Rantier trasforma per l’1-1.

Nella ripresa, la Vigor riparte con il giusto piglio come dimostra l’immediata conclusione di Galazzi deviata in corner. La Correggese (in campo con Sarzi Maddidini al posto di Mandelli) risponde al 53’ con un tiro di Franchini (deviato in corner), poi si rende pericolosa con la punizione dello stesso attaccante respinta in angolo da Lassi. Copione uguale al 67’, mentre il nuovo entrato Rivi (originario di Correggio) si fa applaudire per una rovesciata (parata).

Brividi piacentini al 71’ quando l’ex Fiorenzuola Saporetti (appena entrato in campo) converge sulla linea di fondo verso la porta dopo aver saltato Bini, scaricando per Franchini che calcia a botta sicura, ma Mastrototaro respinge provvidenzialmente nei pressi della linea di porta. Il numero dieci locale ci riprova su calcio piazzato, la stessa tipologia che al 77’ vede Bruno colpire un clamoroso palo interno. Lo stesso centravanti colpisce anche la traversa cinque minuti dopo con un tiro dalla distanza leggermente deviato. Nel recupero, occasione per Valeriani, Lassi respinge, poi Carrasco viene anticipato nella conclusione successiva.

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza calcio, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket con Assigeco e Bakery, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound è radio ufficiale del Piacenza calcio.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.