Il grande cuore dei piccoli calciatori del Carpaneto Chero, donano il premio di una lotteria a un bimbo malato di tumore

blank

È una storia che colpisce, non solo perché i protagonisti sono tutti molto giovani ma anche perché inondata di una sensibilità che consola. L’antefatto è un evento fortunato: una squadra di calcio, i Giovanissimi 2008 della Vigor Carpaneto Chero, partecipa e vince un premio alla lotteria all’interno del programma di incontri con Atleti al tuo fianco, progetto nazionale consolidato nella nostra provincia per sensibilizzare gli sportivi sulle emozioni di chi affronta un tumore.

blank

Ed è proprio questa la prima chiave di una scelta che merita di essere raccontata: i ragazzi, ben felici di aver vinto un capo d’abbigliamento ufficiale della Lamborghini taglia Junior e desiderosi ora di accaparrarselo personalmente per qualche fratello o sorella minore, vengono a conoscenza sempre dal progetto curato dal dr. Tagliapietra della storia di Michele, un bambino di sei anni di Roveleto di Cadeo che si trova al Gaslini per affrontare chemioterapia e radioterapia per il quale nel corso della stagione sportiva verranno sviluppate iniziative di vicinanza e supporto.

In pochi istanti nasce così l’idea dei ragazzi: rinunciare alla assegnazione personale di quel premio per trasformarlo in un regalo da parte di tutta la squadra a Michele, affinché possa arrivargli il calore, la vicinanza, l’affetto e tutto l’incoraggiamento dal suo territorio da parte di una squadra di altrettanto giovani calciatori, che fanno il tifo per lui.

Così i ragazzi si organizzano in perfetta sintonia con il linguaggio di Atleti al tuo fianco che in questi anni hanno visto realizzare dai loro idoli sportivi e che ora diventa strumento di comunicazione nelle loro mani: alla prima partita utile realizzano la fotografia #squadramaniesorriso da mostrare e offrire insieme al regalo, unendo le loro mani sotto i migliori sorrisi in segno di vicinanza e sostegno emotivo con la felpa per Michele in bella vista al centro della foto, riconsegnandola al responsabile del progetto con la missione di portarla a loro nome al Gaslini a Michele.

blank

“È stata una grande emozione anche per me” ha dichiarato proprio il dottor Tagliapietra, fondatore del movimento Atleti al tuo fianco che annovera i più grandi campioni nazionali al suo interno, da Matteo Berrettini a Elisa Di Francisca passando per Davide Calabria e Dusan Vlahovic, “perché sapevo del valore umano dei ragazzi in questione, ma al tempo stesso so che vincere alla lotteria non capita ogni giorno ed è una gioia grande. I ragazzi hanno mostrato grande sensibilità, diventando loro stessi protagonisti dell’attività che in questi anni abbiamo realizzato con loro, spiegando l’importanza della vicinanza in oncologia”.

Ora la felpa è arrivata nelle mani di Michele a Genova che, con la sua mamma Adrianna, ha voluto ringraziare la squadra con un video privato raccontando loro tutta la sua gioia per questa sorpresa e di come in Liguria il vento inizi ad essere più fresco e che, nel trasferimento alle 7 di mattina dall’appartamento all’ospedale per fare la Chemioterapia, la felpa sarà per lui utilissima.

Una pagina di sensibilità che conforta, ancor più perché legata a quelle nuove generazioni spesso accusate di superficialità ma che dimostrano come, se stimolate in modo efficace, sappiano essere d’esempio per tutti noi.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank