Due cani scappano da casa, li trovano i carabinieri che li riconsegnano al proprietario

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Due cani scappano da casa, li trovano i carabinieri che li riconsegnano al proprietario. I due meticci, incrociati la mattina di lunedì 24 giugno 2024, sul ciglio della Statale che da Morfasso scende verso Lugagnano Val d’Arda, a circa un chilometro dal centro cittadino, sono stati accuditi in caserma fino all’arrivo del proprietario, rintracciato grazie all’anagrafe canina.

Erano soli, spaventati e disorientati. Protagonisti della vicenda due meticci, soccorsi dai carabinieri di Morfasso che li hanno notati sul ciglio della strada. I due cani, però, alla vista dei militari sono fuggiti via e si sono rifugiati nel cortile della scuola del paese.

I militari, a questo punto, prendendo del cibo dalla mensa sono riusciti a bloccare i due meticci e a caricarli sull’auto di servizio. Così li hanno portati in caserma, rifocillati ed accuditi per alcune ore fino a quando dal microchip e dall’anagrafe canina, sono riusciti a risalire al proprietario – un 76enne del luogo – che non si era accorto che i suoi due cani erano scappati via. Quest’ultimo, che abita il località Pre, non molto distante dalla Stazione Carabinieri di Morfasso, ha ringraziato i militari.

Una storia a lieto fine per i due amici a quattro zampe, che dopo lo spavento e la disavventura son tornati a casa con il loro padrone.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank