Supersfida per la Gas Sales Piacenza: al PalaBanca arriva la Sir Safety Conad Perugia

Gas Sales Piacenza

Secondo turno infrasettimanale per la Gas Sales Piacenza che domani sera affronterà la Sir Safety Conad Perugia. Alle ore 20.30, al PalaBanca, andrà in onda la settima giornata di SuperLega Credem Banca.

L’ultima fatica della Gas Sales Piacenza

Uscita vincitrice al tie break contro Vero Volley Monza, la Gas Sales Piacenza è ripartita a fare punti, tornando così alla vittoria. Sotto 2-1 la truppa di mister Gardini è stata brava a recuperare lo svantaggio e trascinata da Alessandro Fei e Dick Kooy ha conquistato la seconda vittoria stagionale. Proprio nella scorsa partita, il capitano della Gas Sales Piacenza ha scritto la storia, mettendo a segno 14 punti che gli hanno permesso di raggiungere e superare il record di punti detenuto da Hristo Zlatanov. Ora il nuovo record da battere è a quota 9694. Tra i biancorossi sugli scudi anche Dick Kooy. Lo schiacciatore, arrivato a Piacenza quest’estate, nel match contro Monza ha messo a terra 20 punti (2 ace ) con il 52% in attacco, confermandosi uno degli uomini più pericolosi su cui può contare coach Gardini.

Il focus su Perugia

Dall’altra parte della rete la Sir Safety Conad Perugia arriva al PalaBanca dopo la netta vittoria contro Vibo Valentia per 3-0. De Cecco e compagni a quota 13 punti in campionato occupano al momento la quarta piazza in classifica: gli umbri in questa prima parte di stagione hanno però già conquistato il primo titolo a disposizione, la Supercoppa Italiana.

Coach Heynen sceglierà solo all’ultimo se schierare Aleksander Atanasijevic, tenuto a riposo domenica contro Vibo per un problema fisico; gli ospiti, inoltre, dovranno fare a meno dell’infortunato Ricci.

Tra le fila della Sir il pericolo numero uno si chiama Wilfredo Leon. E’ lui, infatti, il miglior realizzatore al servizio del campionato con ben 18 ace messi a segno. Il cubano, inoltre, è secondo nella classifica dei top scorer di questa stagione con 122 punti a referto (primo Kurek con 136 punti).

Le parole di Alex Berger, ex della gara

“Nella gara contro Monza abbiamo dimostrato che siamo una squadraNella gara contro Monza abbiamo dimostrato che siamo una squadra che ci crede fino all’ultimo e tutti sono pronti a scendere in campo e dare il 100%. Siamo sulla buona strada e dobbiamo continuare così. Mercoledì sarà un piacere poter rivedere e salutare i miei ex compagni di squadra, a Perugia ho trascorso tre stagioni intense. Loro sono una squadra forte con tanti campioni, anche se in questo momento hanno qualche infortunato come Ricci, ma noi vogliamo fare bene.” tanti campioni, anche se in questo momento hanno qualche infortunato come Ricci, ma noi vogliamo fare bene”.