La Canottieri Ongina è pronta per la finale play off contro Garlasco

canottieri ongina

Sabato alle 18 a Monticelli primo atto della doppia sfida che mette in palio un pass per l’A3. La parola ai due tecnici Mauro Bartolomeo e Marco Maranesi. La guida al match

blank

Due sfide che valgono la serie A. E’ tutto pronto per il doppio duello tra Canottieri Ongina e Volley 2001 Garlasco, con la formazione piacentina che contenderà un pass per l’A3 ai pavesi nella quarta e ultima fase dei play off di serie B maschile. Sabato alle 18 al palazzetto di Monticelli andrà in scena il match d’andata. Mentre quello di ritorno è in programma domenica 20 giugno a Garlasco, con l’orario che è stato posticipato dalle 17,30 alle 18,30.

La Canottieri Ongina arriva all’ultimo atto grazie al ripescaggio ottenuto al termine della terza fase, dove la squadra di Bartolomeo era stata eliminata dalla Geetit Bologna in virtù della vittoria al tie break dell’andata e del 3-1 patito al ritorno in terra felsinea. Esser stata l’unica squadra tra le perdenti nel ramo A (Nord) ad aver vinto un match tra andata e ritorno ha permesso a De Biasi e compagni di rimanere ugualmente in corsa per l’ultimo atto.

L’avversario

Il Volley 2001 Garlasco è approdato alla finale play off sconfiggendo nell’ordine Diavoli Rosa, Sarroch e Caronno. La formazione lombarda è allenata da Marco Maranesi, in passato per tre anni tecnico (dalla B alla Superlega) della Powervolley Milano. Nei suoi trascorsi, anche il timone di Carnate, che nel 2010 conquistò la promozione in B1 a scapito proprio della formazione piacentina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank