Lotteria degli Scontrini, l’iniziativa divide i commercianti piacentini – AUDIO sondaggio

Lotteria degli Scontrini, il parere dei commercianti piacentini

Conto alla rovescia per la Lotteria degli Scontrini, l’iniziativa del Governo che punta a disincentivare l’utilizzo del contante favorendo i pagamenti digitali. Il via è fissato per lunedì 1 febbraio e su questo tema ci sono idee diverse tra i commerciati piacentini interpellati. 

blank

Secondo Gianluca di Lord Brummell si è messo un altro sasso sopra la montagna. “In questo momento serviva un aiuto e invece si va ancora una volta a complicare tutto quello che a che fare con la burocrazia”. Scettica anche Eunice di Cuore Abbigliamento.E’ un ulteriore modo per tenerci tutti sotto controllo. Come sempre si arricchiscono i soliti e perdono le povere persone. Poi chi evadeva continuerà a farlo”.

Più possibilista Max di Max Faschion. “Magari è un’iniziativa che raccoglie interesse e un incentivo per far tornare la gente nei negozi. Io la vedo come una cosa positiva, soprattutto sotto questo aspetto”. Sono troppe le spese ravvicinate nel tempo invece per Margherita di Tralenuvole che ormai si dice rassegnata a seguire questi provvedimenti sui registratori di cassa.

Lotteria degli Scontrini – AUDIO sondaggio

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank