Piacenza – Pro Patria 0-3, pesante ko al “Garilli” per i biancorossi

Piacenza - Pro Patria

Quarta sconfitta in campionato per il Piacenza, battuto 3-0  al “Garilli” dalla Pro Patria nel decimo turno  stagionale. Dopo i due risultati utili consecutivi con Lecco e Renate un passo indietro dei biancorossi, anche sul piano del gioco. Lunardon, ancora alla guida della squadra in prima linea, poiché mister Manzo è ancora positivo al Coronavirus, ha schierato la squadra con il 4-3-2-1 con . Con l’albero di natale però ha faticato tantissimo a riproporre la sua identità. Poco brillanti i locali, praticamente mai capaci di impensierire Greco, ossia il portiere dei Tigrotti. Di contro riesce a coprire molto bene le iniziative degli ospiti, almeno per 55’, poi  un bel lancio di Pizzul indovina il taglio di Latte Lath che si incunea tra i centrali biancorossi e non lascia scampo a Vettorel.
Nel corso della ripresa entrano Miceli, Maritato, Pedone e Lamesta- Il  tentativo di agguantare il pari porta a d una delle pochissime occasioni biancorosse. All’87esimo, a seguito di un calcio di punizione Pedone impatta di testa. Palla alta non di molto sopra la traversa.
Il finale è però tutto della Pro Patria che legittima il successo con altra due reti. Un vero e proprio eurogol quello di  Bertone che da distanza siderale  non lascia scampo all’estremo difensore biancorosso. In pieno recupero c’è la gioia della rete anche per il nuovo entrato Davide Ferri che insacca di fatto al primo pallone giocato. Una sconfitta pesante, ma solo in termini numerici, anche se va detto che la prestazione del Piacenza è ben lontana da quelle viste nelle ultime giornate di campionato.
I  biancorossi dovranno alla svelta voltare pagina. Domenica, alle 15:00, servirà un Piacenza molto diverso per  fare punti contro l’Alessandria

I risultati di giornata

Radio Sound blank blank blank blank

Obia – Pergolettese 1-4
Albinoleffe – Alessandria 2-0
Carrarese – Renate 0-2
Pro Vercelli – Pistoiese 1-0
Piacenza – Pro Patria 0-3

La partita

Secondo tempo

Diventa pesante la sconfitta biancorossa, almeno in termini numerici. Davide Ferri, appena entrato in campo, stoppa il pallone in area e di prima intenzione sigla la rete dello 0-3
90′ La Pro Patria chiude la partita con un gol incredibile di Bertone che da distanza siderale infila Vettorel. Piacenza – Pro Patria 0-2
87′ Calcio di punizione sul secondo palo per il Piacenza, dopo un batti e ribatti a colpire è Pedone, ma il pallone è sopra la traversa
77′ Ammonito Maritato.
75? sforbiciata di Maritato. Fuori di poco.


Lunardon inserisce anche Babbi e Lamesta per un Piacenza tutto a trazione anteriore. 4.4-2
62′ Pro Patria, entra Bertoni per Fietta
Entra Miceli al posto di Palma
55′ Gol della Pro Patria. Errore di Gonzi e lancio lunco per Latte Lath che a tu per tu con Vettorel non sbaglia. Piacenza – Pro Patria 0-1
Lunardon prova a dare una scossa ai biancorossi. Cambi nelle file del Piacenza escono Ghisleni e Galazzi entrano Mariato e Pedone
51′ Ammonito anche Lombardoni.
50′ Occasione per la Pro Patria. A seguito di un calcio di punizione Galazzi toglie il pallone dai piedi di Galli in area piccola
48′ Lancio per Latteh Lath, Vettorel esce e spazza, anticipando il tigrotto.
Iniziata la ripresa al “Garilli”. Nessun cambio nelle due formazioni.

Primo tempo

Finisce il primo tempo di una partita poco spettacolare. Più Pro Patria che Piacenza dal punto di vista del possesso palla. Biancorossi che hanno concesso pochissimo agli avversari ma, di contro, ben lontani dalle prestazioni delle ultime giornate e, al momento, sterili dal punto di vista offensivo con ben poche occasioni create.
45′ Occasione per la pro Patria: un bel lancio di Le Noci per Latte Lath, è attento Vettorel in uscita.
40′ Ghisleni serve Gonzi e arriva un corner per il Piacenza
35′ Altro corner per la Pro Patria. Il pallone attraversa tutta l’area biancorossa e termina sul fondo.
29′ Fietta sbaglia un passaggio a a Gatti e quest’ultimo commette fallo su Gonzi che si stava involando pericolosamente verso l’area ospite. Ammonito il giocatore dei Tigrotti. Punizione battuta centralmente, ma Corbari commette fallo sul portiere.

27′ pericoloso traversone dalla destra. Attento Simonetti ad anticipare di testa Galli.
25′ Per ora il possesso di palla è dei lombardi, i biancorossi non sono brillanti come in altre occasioni.
20′ corner della Pro Patria. Vettorel per due volte esce con i pugni su altrettanti traversoni di Le Noci.
15′ Leonardo Galli entra in area di rigore biancorossa, Vettorel respinge di piede “alla Garella”
Bel cambio di gioco ddi Gonzi per Corbari che appoggia a Ghisleni, ma quest’ultimo viene anticipato dalla difesa ospite.
10′ Gara per ora poco spumeggiante con le due squadre che per ora rimangono molto coperte.
Iniziata la gara al “Garilli”

Le formazioni

Piacenza: (4-3-2-1 )Vettorel, Simonetti, Saputo, Battistini, Visconti, Corbari, Palma, Galazzi, Corradi, Gonzi, Ghisleni,
Pro Patria (3-5-2): Greco, Gatti, Lombardon, Boffelli, Cottarelli, Nicco, Fietta, Pizzul, Galli, Le Noci, Latte Lath

Il pre-partita

Ascolta anche l’intervista al Direttore Generale Marco Scianò

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank