Progetto Siblings, dedicato ai fratelli di ragazzi con bisogni speciali: primo incontro il 18 gennaio al Samaritano

"Incontriamoci"

Dopo il primo incontro dello scorso autunno, entra nel vivo il progetto Siblings, promosso da Angsa Piacenza e Fondazione Pia Pozzoli, dedicato a fornire un supporto alle famiglie di ragazzi con bisogni speciali ed incentrato sul rapporto tra fratelli.

L’iniziativa, che vede il supporto dell’ortopedagogista Bert Pichal, vedrà un ciclo di incontri gratuiti; il primo incontro – rivolto ai soli genitori – si terrà sabato 18 gennaio alle 15, al centro Il Samaritano di via Giordani a Piacenza.

Sabato saranno presentate le finalità del corso e definite le prossime date di incontro per i ragazzi.
Per informazioni e conferme presenza: Lucia:347/8457808, Chiara:339/3650760