Punti di vista: “Finalmente una squadra”. L’analisi di Amorini dopo Piacenza-Juventus Next Gen – AUDIO

punti di vista, piacenza calcio

È scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Una partita dai diversi volti ma con una grande certezza: il Piacenza ha dato la sensazione di essere una squadra. Il bicchiere è chiaramente mezzo pieno, la cura Scazzola ci ha ridato un gruppo che resta in partita e non molla un centimetro. I segnali positivi sono decisamente superiori a quelli negativi: ora si tratta di fare il primo risultato positivo in trasferta e continuare a migliorare.

Un pensiero su Nelli. Pensavo che con l’arrivo di Scazzola l’ex fiorenzuolano trovasse poco spazio in questo Piacenza, visto che le sue caratteristiche non coincidono con l’idea di gioco dell’allenatore, ma il suo ingresso ha cambiato la partita. Pertanto, ripeto quello che ho detto dopo poche partite: questa squadra deve riuscire a mettere Nelli in condizioni di giocare. Nessuno in questa rosa ha le sue geometrie.

I punti di vista sul Piacenza calcio in formato video

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank