Caserma affollata per il saggio dei vigili del fuoco, e l’inverno prosegue all’insegna della solidarietà – AUDIO, VIDEO e FOTO

Piacenza 24 WhatsApp

Una folta platea di bambini ha affollato la caserma di strada Val Nure per assistere al saggio dei vigili del fuoco. Bambini che hanno ammirato con occhi sgranati la dimostrazione dei propri beniamini. Anche se, a dire il vero, è difficile capire se fossero più sorpresi loro o i genitori. Perché vedere in azione i pompieri rappresenta sempre un fascino senza tempo e senza età, che non conosce differenza di generazione.

E così l’esercitazione sulla scala italiana, lo spegnimento di una bombola di gas incendiata, l’intervento su una vettura in fiamme: vere e proprie esibizioni accompagnate da musica, battito di mani e applausi. Con la consapevolezza che sono comunque le stesse attività che i pompieri svolgono quotidianamente per salvare le nostre vite.

Beh noi lo facciamo soprattutto per i bambini, sono i nostri primi fan e cerchiamo di non deluderli mai. Poi in generale io credo che le istituzioni come i vigili del fuoco stiano vicini alla cittadinanza sempre e comunque“, commenta l’ispettore antincendio Massimiliano Clini.

Epifania e le altre iniziative di solidarietà

Inoltre anche quest’anno in occasione della festa dell’Epifania, il giorno 06 gennaio, si svolgerà la consueta festa di benvenuto all’allegra “vecchietta”; nel pomeriggio la Sede Centrale aprirà le proprie porte alla popolazione con la consueta esposizione di automezzi ed attrezzature, in attesa dell’arrivo della Befana.

Si ritiene utile evidenziare che  si rinnoverà l’iniziativa “un giocattolo per un sogno” in collaborazione con la Caritas Diocesana di Piacenza e Bobbio: cioè tutti i bambini che lo desidereranno, in modo assolutamente volontario, potranno portare un gioco, purché pulito ed in buono stato di conservazione, che verrà poi consegnato alla Caritas, per la successiva distribuzione ai bambini delle famiglie in situazioni economiche meno fortunate delle nostre.

Inoltre i vigili del fuoco hanno avviato la distribuzione di una maglietta disegnata e prodotta per beneficenza. Tutte le informazioni nella locandina.

blank
Radio Sound
blank blank