Sorpreso a cedere cocaina: in casa teneva cocaina, hashish e 9 mila euro in contanti. Arrestato

I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Bobbio, nel pomeriggio del 10 maggio, a Piacenza, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio un 28enne straniero, disoccupato.

I militari che stavano svolgendo un programmato servizio di prevenzione e repressione contro lo spaccio di droga hanno sorpreso il giovane in città mentre cedeva dello stupefacente a un 44enne del luogo. Il pusher è stato trovato con addosso altre 5 dosi di cocaina per complessivi 5 gr.

blank

Dopo la perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 36 grammi di cocaina, circa 20 grammi di hashish, 8 cellulari, materiale vario atto al confezionamento e alla pesatura della droga e 9.000 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

L’acquirente è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di stupefacenti, il pusher invece è stato condotto in caserma, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga e trattenuto presso le camere di sicurezza di via Beverora in attesa del rito direttissimo previsto per il pomeriggio odierno.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank