Travolto da un’auto a Castelvetro, non ce l’ha fatta il ciclista 40enne

Travolta da un'autoRepertorio

AGGIORNAMENTO – Non ce l’ha fatta l’uomo di 40 anni, di origini indiane, travolto da un’auto lungo la Provinciale che collega Castelvetro Piacentino a San Pietro in Cerro. L’uomo lavorava in un’azienda agricola nei pressi di Monticelli. Da una prima ricostruzione pare che lo straniero stesse viaggiando in sella a una bicicletta, di ritorno dal lavoro. Un tir, o comunque un mezzo pesante, lo avrebbe affiancato e superato all’altezza di un cavalcavia. Forse lo spostamento d’aria ha fatto cadere a terra il ciclista. In quel momento sopraggiungeva un’altra vettura: il conducente non ha fatto in tempo a frenare in tempo e ha travolto l’uomo.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che hanno condotto il 40enne al pronto soccorso di Cremona. Purtroppo ogni tentativo di rianimarlo è stata vano.

Travolto da un’auto, grave ciclista nei pressi di Castelvetro

Travolto da un’auto, grave un uomo. I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio nei pressi di San Pedretto, frazione di Castelvetro Piacentino. Un uomo di circa 40 anni, di origini indiane, stava viaggiando in sella a una bicicletta. Improvvisamente un’auto, nel percorrere un cavalcavia, ha travolto il ciclista.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 che hanno condotto il ferito al pronto soccorso di Piacenza. Le sue condizioni sono gravi. I rilievi del caso sono affidati ai carabinieri che stanno cercando di accertare l’esatta dinamica dell’incidente.