Truffe, l’Assessore Zandonella: “I dati dei raggiri agli anziani sono in calo, ma non va abbassata la guardia” – AUDIO

Truffe Assessore Zandonella

Truffe, l’Assessore Zandonella: “I dati dei raggiri agli anziani sono in calo, ma non bisogna abbassare la guardia”. A dirlo è l’Assessore alla Sicurezza intervenuto a Radio Sound negli ultimi giorni della campagna informativa e di sensibilizzazione alla prevenzione e al contrasto alle truffe ai danni dei cittadini, in particolare delle persone anziane. L’iniziativa è nata da un protocollo di intesa siglato tra il Comune, la Prefettura e le Forze dell’Ordine, dal quale è nato il progetto “Mai più soli”, che ha ottenuto un finanziamento da parte del Ministero degli Interni per la realizzazione nel 2021 di una serie di eventi informativi per la prevenzione e il contrasto alle truffe. 

blank

Assessore alla Sicurezza del Comune di Piacenza Luca Zandonella

E’ stato un anno positivo perché siamo riusciti a informare i cittadini sul tema attraverso varie modalità comunicative. Il calo negli ultimi sei mesi delle truffe agli anziani è certamente una buona notizia, però è ovvio che non bisogna abbassare la guardia. Soprattutto va denunciato sempre ogni tentativo di raggiro, anche quando poi non si sviluppa. Infatti questo aspetto per le forze dell’ordine è davvero molto importante. In particolare per ricostruire l’identikit dei truffatori e il loro modus operandi. Bisogna tenere sempre alta l’attenzione e parlarne senza alcuna vergogna quando si è vittime di una truffa. Il messaggio va diffuso a 360 gradi perché chi si deve vergognare è il delinquente, non certamente il truffato. 

Quali sono gli obiettivi per il futuro su questa tema

Quest’anno è stato molto importante dal punto di vista dell’informazione per contrastare le truffe, ma questi devono essere 12 mesi di partenza. Nel senso che la nostra attività deve proseguire anche nel 2022, perché abbiamo capito quanto sia fondamentale continuare in questa direzione coinvolgendo il maggior numero di cittadini. Soprattutto vanno informati gli anziani, ma non solo perché i raggiri, specialmente quelli legati alle nuove tecnologie, possono accadere a chiunque. 

Truffe, l’Assessore Zandonella: “I dati dei raggiri agli anziani sono in calo, ma non bisogna abbassare la guardia”. AUDIO INTERVISTA

Intervista al Questore di Piacenza sul tema delle truffe.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank