Volley, Cev Cup – Debutto vincente per la Bluenergy Daiko, Bernardi: “Volevamo il 3-0 e ci siamo riusciti”

Bluenergy Daiko
Piacenza 24 WhatsApp

La Bluenergy Daiko Piacenza bagna con un successo il suo storico debutto in Europa. Nella gara di andata dei sedicesimi di finale di Cev Volleyball Cup i biancorossi liquidano con un secco 3-0 il VK Lvi Praga al termine di una partita di fatto mai in discussione. I biancorossi ogni volta che hanno spinto sull’accelerato hanno segnato solchi importanti tra loro e gli avversari che da parte loro si sono messi in mostra soprattutto nel primo set con alcuni muri e difese importanti. La maggiore caratura tecnica di Bluenergy Daiko Volley Piacenza si è vista in campo e alla fine ha pesato sul risultato finale. Debutto in biancorosso per il centrale cubano Alonso, spazio ad un certo punto per Gironi al post di Romanò e Recine per Leal. Ora martedì prossimo 15 novembre a Praga a Bluenergy Daiko Volley Piacenza basterà vincere due set per essere promossa agi ottavi.

Casa di Cura

Coach Lorenzo Bernardi

“Ci eravamo detti di vincere 3-0 e ci siamo riusciti. È stata una gara solo apparentemente facile perché soprattutto in Europa non ci sono partite facili, al limite bisogna essere bravi a renderla un po’ meno complicata di quanto potesse essere. Non bisogna abbassare la guardia e certamente non lo faremo nella gara di ritorno. Alonso? Aveva bisogno di ritrovare il campo, lo ha fatto bene. Gironi? È un giocatore duttile, è uno schiacciatore che adesso ricopre il ruolo di secondo opposto, ci sarà molto utile in questa stagione”.

BLUENERGY DAIKO PIACENZA – VK LVI PRAGA 3-0

(25-21, 25-19, 25-20)  

BLUENERGY DAIKO VOLLEY PIACENZA: Lucarelli 9, Simon 8, Romanò 8, Leal 13, Alonso 5, Brizard 6, Scanferla (L), de Wejer, Gironi 5, Basic, Recine 4, Cester. Ne: Hoffer (L), Caneschi. All. Bernardi.

Casa di Cura

VK LVI PRAGA: Javouch, Smith 6, Todua 1, Schouten 10, Krisko 10, Mc Carthy 8, Monik (L), Pliasetskyi, Vodicka 2, Tibitanzl 2, Kollator 1, Salek. Ne: Cech, Krca. All. Barrial.

Arbitri: Barrasa (Spagna), Kralovic (Slovacco)

Note: durata set 30’, 29’ e 30’ per un totale di 89’. Spettatori 750. MVP: Yoandy Hidalgo Leal. Bluenergy Daiko Volley Piacenza: battute sbagliate 15, ace 11, muri punto 10, errori in attacco 3, ricezione 37% (27% perfetta), attacco 51%. VK Lvi Praga: battute sbagliate 9, ace 4, muri punto 8, errori in attacco 8, ricezione 34% (14% perfetta), attacco 39%.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank