In preda all’alcol e alla droga, 38enne da in escandescenze e aggredisce i carabinieri

Nella tarda serata del 15 marzo 2021, la pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Piacenza ha denunciato per violenza o minaccia e resistenza a pubblico ufficiale un’impiegata piacentina di 38 anni, con precedenti di polizia.

blank

I militari hanno raggiunto un appartamento avendo intravisto sul pavimento i cocci di alcuni piatti rotti e la stanza tutta a soqquadro. Intenzionati a verificare quanto stesse accadendo nell’abitazione hanno deciso di intervenire. Dopo aver insistentemente bussato alla porta, ha aperto una donna semivestita che alla vista dei carabinieri immediatamente ha rivolto loro frasi ingiuriose e minacciose.

Era esagitata e per niente collaborativa; dopo diversi tentativi di portarla alla calma, anche con l’aiuto del suo amico che era in casa con lei – un 37enne piacentino, disoccupato – sbracciando diverse volte, ha strappato la mascherina ai due carabinieri del Radiomobile. Vari e vani tentativi di riportarla alla ragione, anche da parte del suo amico che cercava di spiegarle che i carabinieri volevano solo darle aiuto. I carabinieri hanno bloccato la 38enne con l’aiuto della polizia, giunta sul posto a supporto. Militari e agenti hanno poi fatto intervenire personale sanitario: dopo averla sedata, ha portato la donna in ospedale per le cure del caso.

L’esagerato stato di agitazione della 38enne era dovuto ad un eccessivo abuso di sostanze alcoliche e sostanze stupefacenti riscontrato presso l’ospedale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank