Banca di Piacenza, aperto un conto corrente per raccogliere fondi in aiuto alla comunità ucraina

Banca di Piacenza, il rilancio dell'economia del territorio e l'intervento dopo il maltempo che ha colpito la Val d'Arda
Banca di Piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

La Banca di Piacenza ha aperto un conto corrente per raccogliere fondi in favore della comunità ucraina colpita dalla guerra. “Aiutiamo l’Ucraina”, questo il nome del conto da indicare anche come causale del versamento, che potrà essere effettuato (IBAN: IT63L0515612600CC0000045555) rivolgendosi ad ogni sportello della Banca, che non applicherà sull’operazione nessuna commissione.

La Banca di Piacenza ha aperto la sottoscrizione con un proprio versamento.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank