Controlli a tappeto a Castel San Giovanni, oltre trenta persone controllate dai carabinieri

blank
Piacenza 24 WhatsApp

La Compagnia Carabinieri di Piacenza ha disposto un controllo straordinario del territorio con particolare attenzione alle zone periferiche.

Per tutto il pomeriggio del 13 giugno, sino a sera inoltrata, è stato disposto a Castel San Giovanni un servizio coordinato del territorio con particolare attenzione alle zone periferiche allo scopo di prevenire e reprime reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, controllando d’iniziativa, le zone maggiormente interessate dal fenomeno.

Nel servizio sono stati coinvolti 6 militari delle Stazioni Carabinieri di Castel San Giovanni, Borgonovo Val Tidone e San Nicolò a Trebbia ed una unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza.

I controlli si sono soprattutto concentrati nella zona della stazione ferroviaria della cittadina

Sono stati controllati 3 esercizi pubblici, non sono state elevate sanzioni amministrative. Sono state controllate presso le proprie abitazioni due persone sottoposte a misure restrittive, controllati 13 automezzi e circa 30 persone. Non è stata rilevata alcuna criticità nella zona.

Analoghi servizi continueranno nelle prossime settimane e riguarderanno altre zone della cittadina.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank