Coronavirus, la Misericordia piange lo storico volontario Giorgio Sartori

blank
Piacenza 24 WhatsApp

La Misericordia piange lo storico volontario Giorgio Sartori, 77 anni. Sartori era ricoverato in ospedale dopo aver contratto il Coronavirus. Tanti i ricordi sul profilo Facebook della confraternita.

“Era gennaio 2014 quando mi presentai nella sede della Misericordia a chiedere informazioni per diventare un volontario. Seguii le lezioni del corso e poi fui affidato a un confratello esperto per il mio tirocinio. Fosti tu a insegnarmi la pazienza, la gentilezza, la calma, la perseveranza e l’umiltà di tacere e ascoltare. Anni sono passati e se oggi continuo lo devo anche a te che mi hai indirizzato sulla strada giusta per compiere questo volontariato. Mi manchi già Giorgio, come manchi alle tue consorelle e confratelli
resterai sempre nei nostri cuori. Grazie Giorgio di aver condiviso una parte importante di te con noi”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank