Evade dai domiciliari e fa spesa con un bancomat non suo, arrestato

Al bar nonostante i domiciliari, Tenta di rubare una felpa in un negozio, denunciato

Stamane, i Carabinieri del Stazione di Monticelli d’Ongina hanno tratto in arresto T.D. classe 82, di Castelvetro Piacentino. Si tratta di un pregiudicato, disoccupato, già sottoposto a detenzione domiciliare per spaccio di stupefacenti. Infatti è ritenuto responsabile di evasione e indebito utilizzo di carte di credito o pagamento.

I militari, nel corso delle indagini, hanno infatti appurato che l’uomo si era ripetutamente e arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione; ed inoltre aveva effettuato indebitamente prelievi e pagamenti con una tessera bancomat che una signora del luogo gli aveva affidato; la donna gli aveva in realtà chiesto di effettuare per suo conto alcune piccole commissioni. L’uomo ha invece approfittato della fiducia malriposta della donna.

Il 37enne, raggiunto da un ordine di carcerazione del Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia, si trova ora al carcere “Le Novate” di Piacenza a disposizione dell’Autorità giudiziaria.