Il finale del Gran Tour Francigena 2020 il viaggio – spettacolo di Arcelloni, “Un’esperienza racchiusa in tre parole: ritornerò, bello e grazie” – AUDIO

Il finale del Gran Tour Francigena 2020 di Arcelloni

Il finale del Gran Tour Francigena raccontato a Radio Sound dall’attore e regista piacentino Filippo Arcelloni. Un’esperienza in solitaria lungo la via Francigena partita il 1 settembre che si concluderà il 16 ottobre a Roma dopo circa 1000 chilometri a piedi.

Radio Sound blank blank blank blank

Lungo il viaggio Arcelloni ha realizzato interviste e immagini pubblicate sui canali social del progetto. In particolare creando uno spettacolo per il Teatro Trieste 34 di 1.000 km, della durata di 45 giorni, con scenografia e attori ogni giorno diversi.

Questa esperienza la racconto spiega il direttore artistico del Trieste 34come in una sorta di classifica .Al terzo posto incomincio citando la parola “Ritornerò”. Perché ci si affeziona alle persone che si incontrano lungo il percorso e si ha voglia di tornare a trovarle. Poi metto la parola “Bello”. Lo utilizzavo poco questo termine, questa volta invece mi ha accompagnato per tutto il viaggio. Infine al primo posto c’è la parola “Grazie”. Sono tante le persone da ringraziare perché mi hanno riempito di esperienze, sorprese ed emozione.

Il finale del Gran Tour Francigena 2020 il viaggio – spettacolo di Arcelloni, “Un’esperienza racchiusa in tre parole: ritornerò, bello e grazie” – AUDIO

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank