Renate – Piacenza 1-1, pareggio biancorosso in zona “Cesarini”

renate - piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

È un punto d’oro quello che il Piacenza raccoglie a Meda contro il Renate. Al termine di 90 minuti con pochissime occasioni da segnalare (colpo di testa di Cesarini, destro alto di Maio, colpo di testa di Corbari), un tiro-cross di Gonzi viene tramutato in gol da un’autorete lombarda. I biancorossi escono dal Città di Meda con un pareggio che vale tantissimo a livello morale e di classifica.  

Scazzola conferma il 3-4-2-1 con Gonzi e Galazzi alle spalle di De Respinis. Ai rientranti dalla squalifica Battistini e Palma fa da eco Simonetti che ritrova spazio a destra. La partenza è tutta nerazzurra, con una bella aggressione verticale che schiaccia i biancorossi: il gol di Maistrello a metà della prima frazione è una logica.

Da quel momento la partita cambia. I biancorossi gestiscono il possesso e il Renate si limita a chiudere il centro, abbassare la posizione della squadra e ripartire in verticale. Il primo tentativo del Piace arriva solo al 45° con un bel colpo di testa di Corbari.

Nella ripresa succedono diverse cose: Libertazzi si fa male – entra Stucchi al debutto assoluto – i piacentini schiacciano il Renate secondo in classifica e Scazzola apre i rubinetti offensivi mettendo Cesarini, Lamesta, Pedone e arretrando Gonzi sul lato sinistro. Il finale è una specie di assedio, ma al netto di tante occasioni costruite in maniera organica il pari arriva grazie ad una autorete. Pareggio fortunato ma pareggio meritato.

Renate – Piacenza, le formazioni

Renate (3-4-1-2): Gemello; Magli, Merletti, Silva; Marano, Rada, Ranieri, Anghileri; Kabashi, Galuppini, Maistrello. All. Diana

Piacenza (3-4-2-1): Libertazzi; Tafa, Battistini, Marchi; Simonetti, Corbari, Palma, Visconti; Gonzi, Galazzi, De Respinis. All. Scazzola

La cronaca

94′ Finita 1-1
93′ GOOOOOOOOL DEL PIACEEEEEE! Cross di Palma dal lato destro, palla sul secondo palo per Gonzi che mette giù, fa una finta, calcia e trova la deviazione decisiva della difesa nerazzurra: pari insperato ma meritato

87′ Pedone si mangia un gol! Campanile in area dopo un cross di Cesarini da sinistra, palla sul secondo palo e destro al volo di Pedona che termina larghissimo dalla porta di Gemello
84′ Cross di Palma, testata di Cesarini ma Gemello para senza problemi
83′ Dentro Pedone per Simonetti: Scazzola si gioca tutte le carte
81′ Fuori Rada e Galuppini, dentro Nocciolini e Santovito
78′ Dodici più recupero da giocare: il Piace è costantemente in attacco ma non è mai pericoloso

72′ Occasione Piacenza! Cross basso di Lamesta e conclusione di Maio che termina alta sopra la traversa
64′ Libertazzi ha sentito tirare al bicipite femorale: al suo posto Stucchi (esordio assoluto). Dentro anche Maio per De Respinis e Cesarini per Galazzi
62′ Gioco fermo: si è fatto male Libertazzi!
60′ Fuori Marano e dentro Lakti per il Renate
58′ Il Piacenza continua a mantenere il possesso ma non riesce mai a creare grattacapi ai nerazzurri lombardi
53′ Succede veramente poco al Città di Meda
46′ Fuori Visconti, dentro Lamesta

Secondo tempo

45+5′ Finisce il primo tempo: 1-0
45′ Prima occasione biancorossa! Gonzi salta secco Merletti e mette al centro, Corbari si libera della marcatura ma colpisce debolmente: Gemello para
43′ Copione tattico abbastanza semplice. Il Piacenza ha alzato il baricentro e gestisce il possesso, ma non riesce mai ad essere pericoloso. Il Renate invece si limita a bloccare il centro e giocare in ripartenza
39′ Primo tempo insufficiente del Piace: i biancorossi non hanno ancora calciato in porta
35′ Renate pericoloso su punizione con Kabashi: palla larga ma non di molto
27′ Brutta notizia in casa Renate. L’ex Jacopo Silva, dopo un contrasto aereo con De Respinis, è costretto ad uscire in barella: al suo posto Damonte. Turbante invece per l’attaccante biancorosso

blank

21′ GOL DEL RENATE! Dormita della difesa biancorossa che dopo un rimpallo si perde di vista Maistrello dentro l’area incrocia e batte Libertazzi

19′ Il Piace ha preso le contromisure ed il match è tornato in equilibrio
13′ Ammonito Palma per fallo su Ranieri
11′ Renate costantemente nella metà campo biancorossa: stiamo soffrendo
8′ Cross di Anghileri che trova Rada sul lato sinistro: diagonale del classe 1999 che termina a lato di poco
5′ Partita molto intensa in avvio con entrambe le formazioni particolarmente propositive
1′ Iniziata

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank