Renate – Piacenza 1-1, pareggio biancorosso in zona “Cesarini”

renate - piacenza

È un punto d’oro quello che il Piacenza raccoglie a Meda contro il Renate. Al termine di 90 minuti con pochissime occasioni da segnalare (colpo di testa di Cesarini, destro alto di Maio, colpo di testa di Corbari), un tiro-cross di Gonzi viene tramutato in gol da un’autorete lombarda. I biancorossi escono dal Città di Meda con un pareggio che vale tantissimo a livello morale e di classifica.  

blank

Scazzola conferma il 3-4-2-1 con Gonzi e Galazzi alle spalle di De Respinis. Ai rientranti dalla squalifica Battistini e Palma fa da eco Simonetti che ritrova spazio a destra. La partenza è tutta nerazzurra, con una bella aggressione verticale che schiaccia i biancorossi: il gol di Maistrello a metà della prima frazione è una logica.

Da quel momento la partita cambia. I biancorossi gestiscono il possesso e il Renate si limita a chiudere il centro, abbassare la posizione della squadra e ripartire in verticale. Il primo tentativo del Piace arriva solo al 45° con un bel colpo di testa di Corbari.

Nella ripresa succedono diverse cose: Libertazzi si fa male – entra Stucchi al debutto assoluto – i piacentini schiacciano il Renate secondo in classifica e Scazzola apre i rubinetti offensivi mettendo Cesarini, Lamesta, Pedone e arretrando Gonzi sul lato sinistro. Il finale è una specie di assedio, ma al netto di tante occasioni costruite in maniera organica il pari arriva grazie ad una autorete. Pareggio fortunato ma pareggio meritato.

Renate – Piacenza, le formazioni

Renate (3-4-1-2): Gemello; Magli, Merletti, Silva; Marano, Rada, Ranieri, Anghileri; Kabashi, Galuppini, Maistrello. All. Diana

Piacenza (3-4-2-1): Libertazzi; Tafa, Battistini, Marchi; Simonetti, Corbari, Palma, Visconti; Gonzi, Galazzi, De Respinis. All. Scazzola

La cronaca

94′ Finita 1-1
93′ GOOOOOOOOL DEL PIACEEEEEE! Cross di Palma dal lato destro, palla sul secondo palo per Gonzi che mette giù, fa una finta, calcia e trova la deviazione decisiva della difesa nerazzurra: pari insperato ma meritato

87′ Pedone si mangia un gol! Campanile in area dopo un cross di Cesarini da sinistra, palla sul secondo palo e destro al volo di Pedona che termina larghissimo dalla porta di Gemello
84′ Cross di Palma, testata di Cesarini ma Gemello para senza problemi
83′ Dentro Pedone per Simonetti: Scazzola si gioca tutte le carte
81′ Fuori Rada e Galuppini, dentro Nocciolini e Santovito
78′ Dodici più recupero da giocare: il Piace è costantemente in attacco ma non è mai pericoloso

72′ Occasione Piacenza! Cross basso di Lamesta e conclusione di Maio che termina alta sopra la traversa
64′ Libertazzi ha sentito tirare al bicipite femorale: al suo posto Stucchi (esordio assoluto). Dentro anche Maio per De Respinis e Cesarini per Galazzi
62′ Gioco fermo: si è fatto male Libertazzi!
60′ Fuori Marano e dentro Lakti per il Renate
58′ Il Piacenza continua a mantenere il possesso ma non riesce mai a creare grattacapi ai nerazzurri lombardi
53′ Succede veramente poco al Città di Meda
46′ Fuori Visconti, dentro Lamesta

Secondo tempo

45+5′ Finisce il primo tempo: 1-0
45′ Prima occasione biancorossa! Gonzi salta secco Merletti e mette al centro, Corbari si libera della marcatura ma colpisce debolmente: Gemello para
43′ Copione tattico abbastanza semplice. Il Piacenza ha alzato il baricentro e gestisce il possesso, ma non riesce mai ad essere pericoloso. Il Renate invece si limita a bloccare il centro e giocare in ripartenza
39′ Primo tempo insufficiente del Piace: i biancorossi non hanno ancora calciato in porta
35′ Renate pericoloso su punizione con Kabashi: palla larga ma non di molto
27′ Brutta notizia in casa Renate. L’ex Jacopo Silva, dopo un contrasto aereo con De Respinis, è costretto ad uscire in barella: al suo posto Damonte. Turbante invece per l’attaccante biancorosso

blank

21′ GOL DEL RENATE! Dormita della difesa biancorossa che dopo un rimpallo si perde di vista Maistrello dentro l’area incrocia e batte Libertazzi

19′ Il Piace ha preso le contromisure ed il match è tornato in equilibrio
13′ Ammonito Palma per fallo su Ranieri
11′ Renate costantemente nella metà campo biancorossa: stiamo soffrendo
8′ Cross di Anghileri che trova Rada sul lato sinistro: diagonale del classe 1999 che termina a lato di poco
5′ Partita molto intensa in avvio con entrambe le formazioni particolarmente propositive
1′ Iniziata

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank