Si getta dal ponte nel fiume Po, salvato dai vigili del fuoco

Tenta di farla finita gettandosi tra le acque del fiume Po, salvato dai vigili del fuoco. I fatti sono accaduti ieri sera. Intorno alle 21, un ragazzo di 23 anni ha inviato col cellulare un messaggio al fratello confessando le proprie intenzioni: gettarsi da un ponte, tra le acque del fiume. Subito il familiare ha lanciato l’allarme e sul posto si sono recati immediatamente i vigili del fuoco.

Radio Sound blank blank blank blank

Sono iniziate febbrili ricerche, rese complesse dall’oscurità. I pompieri hanno percorso il Po in lungo e in largo, senza trascurare le sponde e il ponte ferroviario dove il 23enne aveva abbandonato alcuni effetti personali.

Alla fine i soccorritori hanno trovato il giovane nei pressi dell’Isola Maggi. Il ragazzo era sdraiato, quasi privo di sensi, lungo la sponda, tra la sabbia. Considerato il grave stato di ipotermia i pompieri lo hanno immediatamente affidato al 118. Non è da escludere che il 23enne abbia tentato di tornare sui propri passi, cercando di uscire dall’acqua.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank